Come indossare i pantaloni a fiori anche d'inverno

Guida Guida

I fiori, sui vestiti, sanno di primavera, di temperature miti. Ma chi l'ha detto che non si possano sfoggiare anche in inverno? Vediamo come indossarli alla perfezione anche durante la stagione fredda.

Le stampe a fiori fanno parte di un abbigliamento tipicamente primaverile o estivo. in realtà, per la stagione autunno-inverno 2012, la moda non ha riposto negli armadi tutti questi petali e questi colori: vediamo infatti come indossare i pantaloni a fiori anche in inverno.

Effetto fuori stagione?

Assolutamente no: un capo così può essere reso attuale in un istante, basta saperlo abbinare con gli accessori e i materiali giusti. Vediamo da vicino qualche look perfetto.

- Per non sbagliare mai, abbina i pantaloni a fiori con un maglione ampio e soffice, dalle lavorazioni tipicamente invernali.

Il segreto sta nella scelta dei materiali giusti: se abbinati con maglioni e gilet in lana, sciarpe avvolgenti e cappotti, i pantaloni a fiori risulteranno perfettamente in linea con la stagione.

- Abbinali con uno stivale morbido e tipicamente invernale, ad esempio con un modello in montone stile Ugg Boots. Per chi non ama il genere, possono essere perfetti anche con uno stivale modello biker boots, da abbinare ad altri dettagli in pelle (la borsa o la giacca).

- Come indossarli per una serata "in"? Con un tronchetto con il tacco (le decolté aperte sanno troppo di estate), una camicia bianca e un cardigan stretto in vita da una cintura-gioiello.

Indossare i fiori anche d'inverno non è difficile: per farlo al meglio basta evitare i colori troppo estivi (azzurro, turchese, giallo possono rendere difficile l'abbinamento) o tentare di spegnerli abbinando dettagli neri, blu, grigi o marroni.
Basta fare un paio di esperimenti per sentirsi colorate ed energiche adattando dei capi in fiore anche alla stagione fredda.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI