Come vestirsi per andare a lavoro quando si è incinta

Guida Guida

Scopriamo insieme come vestirsi durante le calde giornate estive a lavoro durante la gravidanza!

Vestirsi nel modo giusto quando si è in dolce attesa, combinando comodità e stile, non è per niente facile. Soprattutto ora che il caldo si fa sentire, molte donne che si ritrovano a vivere la gravidanza dovendo però anche lavorare, faticano a trovare l'abbinamento giusto per una giornata in ufficio. Scopriamo insieme come essere perfette anche al lavoro!

Prima di tutto è bene puntare sulla comodità: stare un giorno intero in ufficio con scarpe troppo strette, abiti che rendono il caldo ancora più insopportabile o difficile anche il movimento più semplice, è un supplizio inutile. E non sano.

Ecco qualche abbinamento ad hoc:

- Via libera agli abiti, i migliori alleati in estate: bene le forme impero, con la vita alta, sotto al seno, o le linee morbide che non segnano e non costringono.

- Una delle mode dell'estate è senza dubbio la tuta: chi ha una pancia media, tra i 3 e i 6 mesi, può indossarla senza remore. Esistono molti tagli, tessuti e stili ed è un capo perfetto sia con pantalone lungo che modello bermuda.

- Un'ottima accoppiata? Camicia ampia e svolazzante, per avvertire di meno il caldo, e bermuda morbide. Un'idea perfetta per chi ama lo stile morbido, sportivo ma con un tocco di femminilità.

- Per chi non ama scoprire le gambe, un'idea perfetta è il pantalone in seta con coulisse in vita, dettaglio che garantisce morbidezza, comodità e un pizzico di stile.

Visti questi abbinamenti è bene ricordare cosa evitare: meglio lasciar perdere abiti stretti, che segnano le forme o camicie con bottoni che premono sul pancione.

Morbidezza e semplicità sono essenziali, osate magari con qualche accessorio glamour per arricchire gli outfit più semplici e basic.

Foto © RTimages - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI