Come vestirsi per proteggersi dalle piogge di fine estate

Guida Guida

Scopriamo insieme qual è il modo giusto di vestirsi per affrontare il cambio di stagione: le prime piogge possono essere un vero problema per i nostri outfit!    

Il cambio di stagione, in fatto di stile, non è mai semplice!

Per evitare errori, che possono comportare anche disagi o situazioni alquanto scomode da gestire, scopriamo come vestirsi per proteggersi dalle piogge di fine estate.

Clima fresco o tropicale? Il tempo incerto influenza anche le scelte da prendere davanti all'armadio!

Partiamo da un punto importante, capire cosa è meglio evitare di indossare:

  • Nei giorni in cui il cielo non appare certo incoraggiante, per evitare situazioni scomode è meglio lasciare a casa sandali, tacchi vertiginosi e poco stabili sul bagnato: optate per una scarpa comoda, dalla sneaker allo stivaletto modello Beatles (grande trend della stagione autunno-inverno), senza dimenticare che, per chi vuole mantenere un tocco di eleganza in più, esistono anche stringate e mocassini in materiali e pellami rigidi a prova di "infiltrazioni"
  • Gonne lunghe o pantaloni in seta, ampi e morbidi, di quelli che "arrivano a terra" possono rivelarsi una scelta davvero sbagliata a meno che non si voglia ricreare un effetto "spugna per pozzanghere"!
  • Le giornate "di mezzo" possono sembrare al risveglio freddissime e, dopo qualche ora, calde e umide: meglio evitare maglioncini senza aperture, ad esempio un cardigan classico può rivelarsi molto più comodo. La soluzione migliore consiste sempre nel vestirsi a cipolla

Detto cosa è bene evitare di indossare, scopriamo cosa invece può rivelarsi comodissimo e perfetto:

  1. Un antivento: giubbini leggerissimi, come quelli da corsa, in tessuto tecnico, che riparano dalla pioggia e possono stare comodamente in borsa in attesa del momento giusto per essere indossato. 
  2. Scarpe chiuse: nell'incertezza, dicevamo poco più su, meglio il chiuso, ci si bagna meno e si cammina meglio, in maggiore sicurezza. Stivali di gomma? E' ancora troppo presto!

Foto © micromonkey - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI