Come si indossano le trasparenze: il tutorial

Video Video

Fashion Stylist
Stefania Benzo
Indossare le trasparenze senza cadere nella volgarità: ecco come essere eleganti, raffinate e sensuali giocando pizzi e nude look.

Trasparenze, giochi di vedo non vedo, pizzi e nude look: si tratta ormai di veri e propri classici della moda. Ma come indossarli? Il tema è delicato perché è importante riuscire a portare le trasparenze in modo raffinato ed elegante, senza oltrepassare la sottile linea che separa la sensualità dalla volgarità.

LA PRIMA REGOLA DELLA TRASPARENZA
Il primo consiglio è quello di non eccedere mai: no, quindi, al total look trasparente. E' meglio utilizzare la trasparenza in un solo capo o in un semplice dettaglio: la trasparenza, infatti, è molto raffinata se liminata a piccoli inserti come, per esempio, una schina nuda o le sole maniche di un abito o di una camicia.

LA LINGERIE
Non dimentichiamoci, poi, che le trasparenze lasciano grande spazio alla lingerie. Meglio, quindi, scegliere culotte e reggiseni dalle linee caste e ricercate nei toni, nude o in palette con il capo che indosseremo. In questo caso io preferisco i reggiseni a balconcino, a fascia o dalle linee minimal.

TRASPARENZE CROMATIHCE
Sono bellissime le trasparenze rese cromatiche grazie all'uso di canottiere morbide, crop top e body in pizzo: l'effetto sarà davvero delicato.

Per un effetto total nude raffinato ricordiamo sempre che esistono sottovesti color carne perfette sotto ad abiti in pizzo, macramè e ogni genere di chiffon. Così sarete sensuali, ma rispetterete perfettamente il bon ton.

Ecco svelate tutte le regole per equilibrare un abile gioco di trasparenze.

CREDITS

Regia: Maurizio Poletti
Montaggio: Marta Rossi
Esperta: Stefania Benzo
Line Producer: Michele Rossi
Assistente di Produzione: Claudiu Rednik
Operatore Video: Maurizio Poletti

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI