Fisici femminili e consigli. La spilungona

Video Video
Fisici femminili e consigli. La spilungona. Impara come valorizzarti se sei alta e slanciata. Guarda la nostra video guida e scopri come dare il giusto risalto al tuo corpo.

Hai bisogno di

  • capi base, molto minimal
  • tutto ciò che è longuette
  • accessori maxi

Step by step

Come valorizzarsi

  1. Non devono assolutamente mancare nel guardaroba abiti e gonne longuette (metà polpaccio o sotto al ginocchio), una lunghezza che sta bene solo alle donne molto alte perché tende ad abbassare la figura.
  2. Indossare i capi longuette con ballerine o comunque scarpe rasoterra.
  3. Se non si vuole rinunciare a un po’ di tacco, abbinarlo a pantaloni maschili cropped in inverno, capri in estate.
  4. Per quanto riguarda i pantaloni, optare anche per modelli ampi anni ’40, da portare con maxi gilet e cintura in vita.
  5. Per la sera, puntare su abiti lunghi, anche molto decorati, da portare sempre con sandali gioiello rasoterra o a ballerina.
  6. Nella scelta dei capi d’abbigliamento preferire colori pieni, vita bassa, dettagli sulla schiena e forme svasate verso il basso.
  7. Per quanto riguarda i capispalla, puntare su cappotti con decorazioni particolari, facendo attenzione che, se molto lunghi, abbiano dei dettagli sul fondo che creino volume o movimento.
  8. Indossare anche cappotti a vestaglia, con cintura in vita, o cappotti maschili fino al ginocchio.
  9. Per quanto riguarda gli accessori, puntare su maxi bag o maxi pochette di giorno, borse mini invece per la sera.
  10. Oltre alle ballerine e ai sandali, osare con stivali rasoterra sopra il ginocchio, anche di vernice.

Da evitare

  1. Evitare di indossare minigonne eccessivamente corte e abiti stretch anni ‘80, a meno che non si abbiano gambe “super” e siano portati con scarpe rasoterra.
  2. È preferibile non indossare tacchi a spillo o scarpe con il plateu, a meno che non si tratti di stivaletti o tronchetti, da abbinare con gonne a matita.
  3. Se le gambe sono molto magre e il polpaccio è sottile, meglio evitare i leggings, a meno che non siano di vernice o tessuti che creino un po’ di volume.
  4. Evitare il classico tailleur maschile perché rende la figura ancora più ossuta; meglio un maschile couture, con dettagli e tessuti molto femminili.
CREDITS

Autore
Claudia Bianchi

Regia
Valeria Spera

Ispettore di produzione
Laura Maceri

Interpreti
Claudia Bianchi
Aleksandra Stefanovic

Operatori
Claudio Lucca
Valentina Mele
Valeria Spera

Montaggio
Claudio Lucca

Esperto
Chiara Tronville, stylist

In redazione
Burak Ortahamamcilar

Si ringrazia
Pink Milano
via Sannio, 20
20135 Milano

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI