Arts of Italy: Ovs omaggia l'arte italiana con una collezione esclusiva

Guida Guida

Ovs lancia una capsule collection per omaggiare il patrimonio culturale italiano e per finanziare l'arte dimenticata.

La moda ispira l'arte e l'arte ispira la moda. Spesso il confine tra queste due aree è sottile, soprattutto quando i grandi brand scelgono di realizzare una collezione di abbigliamento ispirata alla più bella arte italiana. E' proprio questo il lodevole progetto di Ovs che, attraverso una splendida capsule collection, ha deciso di  omaggiare il patrimonio culturale italiano e non solo.

Arts of Italy di Ovs è la collezione ispirata ad alcune opere artistiche italiane meno conosciute ma non per questo meno belle.

Sugli abiti della inedita collezione firmata dal brand low cost italiano, ci sono i mosaici della Cattedrale di Salerno, il rosone della Chiesa di San Pietro di Tuscania, i decori della Casa romana di Spoleto, quelli della cupola di Sant'Ilvo alla Sapienza di Roma e non mancano le sculture, come la Scala dei giganti di Palazzo Ducale a Venezia.

Qual è l'obiettivo di Ovs e della sua Arts of Italy? Quello di puntare i riflettori sull'arte italiana finora rimasta nell'ombra e di finanziare, con gli introiti, il restauro di opere dimenticate.

E i testimonial della Arts of Italy di Ovs sono numerosi e famosissimi

C'è il compositore Giovanni Allevi, la scrittrice Chiara Gamberale, dal mondo del cinema con Eleonora Giovanardi, Margareth Madè, Silvio Muccino e Alessandro Preziosi e, ancora, il critico d'arte Achille Bonito Oliva e la stilista Marta Ferri.

"Arte e moda: dobbiamo tenere insieme questi campi e valorizzare questo legame", ha detto il Ministro Dario Franceschini presentando Arts of Italy di Ovs.

"Non si tratta di un lavoro di mera sponsorizzazione, a noi piace lavorare con i contenuti. La moda diffusa e democratica sceglie di fare un omaggio alle bellezze del nostro patrimonio artistico", ha dichiarato Stefano Beraldo, amministratore delegato di Ovs. E il progetto Arts of Italy si farà conoscere al pubblico anche attraverso un video-contest realizzato in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo di Don Davide Milano. "Chiediamo ai videomaker di mandarci un video di tre minuti che promuova il loro territorio. I migliori saranno raccolti in un cortometraggio che verrà presentato alla 73esima Mostra del cinema di Venezia", ha spiegato  in occasione della presentazione del progetto Davide Rampello, curatore della capsule collection.

Arts of Italy by Ovs sarà disponibile dal 19 maggio sul sito ufficiale di Ovs e dal 20 maggio in alcuni punti vendita selezionati.

Foto: Facebook di Ovs

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI