Come arredare con le pareti d’acqua

Guida Guida

Le pareti con cascata d’acqua sono idee di grande impatto visivo e dal design unico per arredare sia ambienti interni che esterni.

Da un po’ di tempo a questa parte le pareti con cascate d’acqua vengono utilizzate negli ambienti più sofisticati e alla moda per creare un effetto spettacolare.

Le pareti d’acqua arricchiscono sia ambienti interni che esterni: si tratta di elementi d’arredo caratterizzati da un’estrema eleganza e raffinatezza.

Le pareti d’acqua, oltre a fornire un contributo estetico molto dinamico, svolgono anche l’importante funzione di separare gli ambienti in maniera naturale

In commercio vengono proposti molti modelli di pareti con cascata ad acqua, da quelle con il design moderno a quelle che rievocano atmosfere orientali e zen.

A prescindere dai gusti personali, la scelta architettonica dipende molto dall’ambiente che andrà ad ospitare la parete ad acqua.

Per ottenere un effetto scenografico di notevole impatto bisogna disporre di ambienti spaziosi: è sconsigliabile usare questo tipo di elemento d’arredo in spazi piccoli. Di solito si sceglie di mettere le cascate d’acqua nell’ingresso, nella zona living e nei sottoscala ma solo se ampi e luminosi: nell’ingresso servono ad accogliere gli ospiti invitandoli ad entrare, mentre nella zona living contribuiscono a creare un’atmosfera rilassante.

Per gli esterni le pareti d’acqua sono perfette per arricchire il giardino o il terrazzo o la piscina per chi ha la fortuna di averne una.

I materiali più indicati per le pareti d’acqua da interni sono il vetro, il legno e il metallo mentre per gli esterni la pietra naturale e il mattone sono più scelti.
Il vetro è ideale per infondere una certa leggerezza mentre il legno è la scelta migliore per ambientazioni molto naturali.

Foto hazimozi-gyor.hu

Illuminare l’acqua

L’illuminazione a led è la più indicata per pareti d’acqua da esterni di grande impatto estetico
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI