Come scegliere i termosifoni adatti all'arredamento

Guida Guida

La scelta dei termosifoni non deve essere casuale: perché l’ambiente in cui vivi sia gradevole è necessario che si combinino con l’arredamento circostante. Ormai sono finiti i tempi in cui si cercava di nascondere il più possibile i radiatori alla vista degli ospiti, oggi i termosifoni sono diventati parte integrante dell’arredo soprattutto da quando i designers hanno iniziato a renderli più attraenti e gradevoli.

La scelta dei termosifoni non deve essere casuale: perché l’ambiente in cui vivi sia gradevole è necessario che si combinino con l’arredamento circostante. Ormai sono finiti i tempi in cui si cercava di nascondere il più possibile i radiatori alla vista degli ospiti, oggi i termosifoni sono diventati parte integrante dell’arredo soprattutto da quando i designers hanno iniziato a renderli più attraenti e gradevoli.

I termosifoni non devono per forza nascondersi o mimetizzarsi, al contrario puoi provare ad acquistare dei modelli high-tech dai colori metallizzati e scintillanti, dotati di linee sinuose e di una varietà di finiture come le griglie e le spirali.

Il tradizionale termosifone bianco rimane la soluzione più popolare, al contempo economica ed efficiente, ma lo renderai meno anonimo se lo dipingerai con la stessa vernice della parete retrostante oppure di una tinta completamente diversa in modo da creare un effetto di contrasto.

Ultimamente è aumentata la richiesta di radiatori in ghisa che si trovavano nelle vecchie case e scuole: sono molto apprezzati per il materiale e per le loro grandi proporzioni che li rendono adatti ad ampi locali arredati in maniera contemporanea. Sono diventati, in un certo senso, dei pezzi di antiquariato e pertanto possono arrivare a costare parecchio, tuttavia non sempre funzionano al meglio, nonostante il restauro, ecco perché alcuni produttori, accanto ai modelli più moderni, hanno deciso di aggiungere questo genere di radiatori.

Se invece desideri che i tuoi termosifoni non si vedano assolutamente, prova a  scegliere i modelli sottili e piatti: sono disponibili in qualunque colore, risultano molto chic e adatti a qualsiasi stile di arredo. Una soluzione molto innovativa è quella di radiatori in vetro: grazie alle moderne tecnologie sono stati creati questi modelli estremamente discreti ideali per un tipo di arredo minimalista.

Posiziona una mensola sul termosifone, in questo modo lo coprirai e allo stesso tempo avrai un’ulteriore spazio per appoggiare i tuoi oggetti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI