Come realizzare un telo decorativo con la tecnica serti

Guida Guida

Vuoi arredare il salotto di casa tua con un’originale tela realizzata con una tecnica affascinate come quella del serti? Scopri come in questa guida!  

Sulla parete vuota del tuo salotto invece di mettere il solito quadro perché non appendi un’originale tela realizzata con una tecnica affascinate come quella del serti?

A differenza del batik, il serti prevede la realizzazione di disegni dalle forme chiuse e dal tratto sottile: i colori liquidi, stesi con il pennello, vanno a riempire la superficie di stoffa delimitata dai contorni tracciati con una resina chiamata gutta.

La gutta si presenta come un liquido denso e incolore: quando asciuga diventa gommosa e, aderendo al tessuto, impedisce al colore di penetrare nelle fibre. Si applica sulla stoffa, possibilmente seta, con l’aiuto di una pipetta di plastica oppure con un pennello e si attende per qualche secondo la sua essicazione.

Dopo aver deciso il soggetto da rappresentare, con delle puntine fissa la seta su un telaio per lavorare più agilmente, quindi diluisci la gutta, che di solito viene venduta in forma concentrata, e con la pipetta disegna i tratti.

Assicurati che le figure siano tutte chiuse altrimenti i diversi colori si fonderanno tra loro

Dopodiché, con il colore per stoffa diluibile in acqua, riempi i disegni: appoggia la punta del pennello bagnato al centro della zona delimitata dalla resina, il colore si espanderà e si fermerà laddove c’è la gutta. Procedi in questo modo finché non avrai riempito tutte le zone del tuo disegno.

Per il fissaggio del colore posiziona un foglio di carta sia sopra che sotto la stoffa e passa il ferro da stiro caldo. Prepara poi il serti per il bagno a vapore: distendi il tessuto che hai appena stirato su uno foglio di carta molto poroso e avvolgili insieme su un’asta in modo che la stoffa rimanga all’interno e a contatto solo con la carta.

Ferma i bordi del rotolo con dell’adesivo di carta senza sigillare gli estremi e posiziona il rotolo all’interno di un forno a vapore per un’ora circa.  A lavoro ultimato scegli una cornice appropriata e appendi il serti al tuo muro.

foto © ksi - Fotolia.com

Per iniziare è utile fare un disegno preliminare a matita sulla seta: scegli dei soggetti decorativi semplici, lineari e ripetitivi come motivi geometrici o floreali.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI