Come arredare il giardino con materiali riciclati

Guida Guida

Idee originali e spiritose per realizzare elementi d’arredo da giardino in materiale riciclato. 

Riciclare vuol dire sia salvaguardare l’ambiente che risparmiare ma può essere anche un modo per creare spazi all’aperto originali e insoliti. Non a caso tra i garden designers più in voga si è diffusa la tendenza di riciclare vecchi oggetti per trasformarli in simpatici elementi d’arredo da giardino.

Con un po’ di fantasia puoi riutilizzare vecchi materiali di uso quotidiano e dar vita a creazioni insolite e sorprendenti per i tuoi spazi verdi.

Ad esempio, i barattoli di vetro dei sottaceti o delle marmellate, una volta lavati e privati dell’etichetta, possono ospitare bulbi in idrocoltura. Le bottigliette dei succhi di frutta possono invece essere utilizzate per le talee lunghe e dritte di piante come il geranio o l’oleandro. Prova a mettere da parte anche i bastoncini in legno dei ghiaccioli e i chopsticks, ovvero i bastoncini impiegati nella cucina orientale: i primi ti serviranno per realizzare etichette identificative per le sémine, i secondi li potrai adibire ad economici sostegni per piccole piante. Non buttare via neppure le cassette di frutta di legno: se rovesciate le potrai usare come pratici piani d’appoggio, altrimenti le potrai utilizzare come contenitori per gli attrezzi da giardinaggio. Se poi decidi di dipingerle con colori acrilici sgargianti potranno diventare simpatici contenitori per vasi.

I fili di ferro plastificato che chiudono i sacchetti di biscotti e grissini, se legati insieme tra loro, costituiranno degli utili legacci per tenere insieme i rami delle piante rampicanti. Puoi riutilizzare poi i sacchetti di rete per gli agrumi per contenere i bulbi da interrare di modo che poi, al momento dei successivi rinvasi, potrai estrarli rapidamente oppure, ponendoli sul fondo dei vasi, ti serviranno a trattenere la terra evitandone la dispersione. I fogli di plastica a bolle da imballaggio o le strisce in gommapiuma sono utilissime d’inverno per avvolgere i vasi e ripararli dal freddo.

Le vaschette di polistirolo dei supermercati, contenenti uova o alimenti vari dalla carne ai formaggi, una volta ben pulite possono essere riutilizzate come vaschette per la semina. Quindi, come vedi, riciclando i materiali che usi quotidianamente oltre ad arredare in maniera originale il tuo giardino contribuirai a salvaguardare l’ambiente. 

photo Colors via photopin.com

Ruota altalena

Riutilizza il vecchio copertone di una ruota per costruire una divertente altalena da appendere ad un albero: basta praticare due coppie di fori sul bordo del copertone dove inserire le corde laterali dell’altalena.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI