Controsoffitti d'arredo per rivalutare i tuoi spazi

Tra le soluzioni più diffuse dei nostri tempi e talvolta anche meno valorizzate tra quelle designate alla rivalutazione degli spazi vivibili, i controsoffitti (rivestimenti che possono coprire un soffitto anche in parte, riducendone la sua altezza da terra) sono da sempre il fiore all’occhiello di molte costruzioni moderne e del passato.

Controsoffitti d'arredo per rivalutare i tuoi spazi

Tra le soluzioni più diffuse dei nostri tempi e talvolta anche meno valorizzate tra quelle designate alla rivalutazione degli spazi vivibili, i controsoffitti (rivestimenti che possono coprire un soffitto anche in parte, riducendone la sua altezza da terra) sono da sempre il fiore all’occhiello di molte costruzioni moderne e del passato.

A partire da quelli più classici a cassettoni impreziositi da pregiati decori e materiali, fin alle travi a vista in legno massiccio di una magnifica mansarda, anche il soffitto del nostro appartamento può giocare un ruolo estetico e funzionale non indifferente.

E tu… hai mai pensato in che modo una simile modifica potrebbe aggiungere più carattere e più valore alla tua casa?
Se la tua immaginazione ha fatto un passo avanti e ti stai già chiedendo cosa fare, una prima risposta “apparentemente scontata” è: “guardare in alto”.

Sì, proprio così!
Anche se non si è soliti farlo poiché la nostra attenzione è catturata prevalentemente da ciò che
è posato a terra o sulle pareti, ancor prima di iniziare a valutare quali saranno le zone interessate dal controsoffitto che intendi realizzare, dovrai necessariamente alzare gli occhi per valutare nel dettaglio le sue finalità porgendoti le seguenti domande:

-    Mi servirà a suddividere degli spazi permettendomi dei giochi di colore differenti?
-    Potrebbe rendere più soft la mia zona living con un diverso sistema di illuminazione?
-    Sarà perimetrale a supporto di eventuali arredi o svolgerà una funzione puramente tecnica incorporando magari eventuale impianto elettrico o condotti di areazione?
-    E se lo utilizzassi per camuffare la vista di quella fastidiosissima trave che taglia in due il corridoio?
-    E ancora: potrebbe diventare “un soppalco portante” consentendomi di guadagnare ulteriori spazi chiusi?

Nella maggior parte dei casi il supporto tecnico di imprese edili specializzate sarà senz’altro utile se non indispensabile, ma grazie agli odierni sistemi di montaggio ed ai materiali “leggeri e sagomabili” come il cartongesso, non è escluso che tu possa divertirti molto di più realizzando questo capolavoro con le tue stesse mani.   
 

 

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram