Mahanakhon: il grattacielo pixelato di Bangkok

Notizia Notizia

La torre di Mahanakhon a Bangkok è stat inaugurata lo scorso agosto: si tratta del grattacielo più alto della Thailandia. 

Mahanakhon: il grattacielo pixelato di Bangkok

Lo skyline di Bangkok cambia e si arricchisce di un nuovo grattacielo che, con i suoi 314 metri, è il più alto della Thailandia. Il nuovo grattacielo Mahanakhon si trova nel quartiere degli affari di Chong Nonsi, nei pressi di Silom e, oltre a sorprendere per la sua altezza, stupisce anche per il suo aspetto.

La sua architettura, firmata dal tedesco Ole Scheeren e curata dallo studio Buro Ole Scheeren, evoca un’immagine fatta di pixel. In tre punti, infatti, la torre sembra avere dei pezzi mancanti, come se si stesse disintegrando.

La torre pixelata, che sembra uscita dal celebre videogames Minecraft, conta 77 piani e ospita uffici, negozi, ristoranti, un hotel di lusso di 150 camere e 200 appartamenti curati e commercializzati da Ritz Carlton.

A fine agosto si è tenuta l’inaugurazione del grattacielo Mahanakhon con uno splendido spettacolo di luci che ha illuminato il cielo della capitale.

L’edificio, che in cima ospita un observation deck, cioè un piano aperto ai turisti per vedere la città dall’alto, è collegato anche alla stazione di Chongnonsi dello Skytrain, la metropolitana sopra elevata di Bangkok.

Il MahaNakhon ha ridisegnato lo skyline di Bangkok ma manterrà il primato di edificio più alto della città ancora per poco, infatti è già in costruzione una Super Tower che dovrebbe raggiungere i 615 metri di altezza.

La data prevista di fine lavori della Super Tower è fissata per il 2019 ma non si esclude che nel frattempo qualche altro grattacielo cercherà di rubargli il primato.

Foto www.cnn.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI