I padiglioni più belli di Expo 2015

Classifica Classifica

Per chi non è ancora stato ad Expo 2015 o per chi desidera ritornarci ecco la lista dei dieci padiglioni più belli e imperdibili. 

Per chi vuole visitare l'Expo di Milano ed essere certo di non perdere le attrazioni fondamentali o per chi c’è già stato e ha voglia di ritornarci per approfondire, ecco la top ten dei padiglioni più belli e suggestivi dell’Esposizione Universale 2015. Assolutamente imperdibile è Palazzo Italia, insieme all’ormai famoso Albero della Vita, cuore dell’Esposizione Universale 2015. Ma ci sono molte altre strutture che meritano di essere visitate. Scopriamo le dieci più belle.

10. Padiglione Zero

Credit www.giornalettismo.com

È il primo padiglione che si incontra ed è idealmente il primo da visitare per entrare nello spirito dell’evento: all’interno si fa un viaggio attraverso la storia alimentare dell’uomo, dagli inizi a oggi.

9. Padiglione dell’Azerbaijan

Credit www.expomilano2015.biz

Il padiglione del paese caucasico si svolge su vari livelli, compenetrati da tre biosfere: quella dei paesaggi, quella delle zone climatiche e quella dedicata alla riflessione sulle nuove generazioni.

8. Padiglione del Messico

Credit www.artslife.com

L’architettura del padiglione richiama una pannocchia per celebrare l’alimento più diffuso del Paese: il Messico possiede il 70% della diversità mondiale delle specie.

7. Padiglione della Colombia

Credit www.expo2015.org

Il padiglione ricostruisce i pisos térmicos, i vari climi che si trovano nel Paese grazie a diverse risorse multimediali.

6. Padiglione degli Emirati Arabi Uniti

Credit www.gruppomade.com

All’interno del padiglione sembra di camminare nel deserto: sulle pareti, apposite scanalature riproducono la superficie delle dune. E’ inoltre presente una stanza dedicata alla prossima Expo che si terrà proprio negli Emirati Arabi, a Dubai nel 2020.

5. Padiglione del Brasile

Credit www.inexhibit.com

La rete sospesa sopra alle piante tipiche brasiliane è una delle attrazioni più apprezzate sia dai bambini che dagli adulti.

4. Padiglione della Cina

Credit www.ilpost.it

La struttura in bambù e acciaio richiama il profilo delle montagne cinesi ed è suddivisa in quattro aree tematiche: cielo, terra, uomo e l’armonia necessaria per un futuro sostenibile.

3. Padiglione del Regno Unito

Credit www.zingarate.com

E’ caratterizzato da un gigantesco alveare che rappresenta il ruolo svolto dall’impollinazione nella catena alimentare: si tratta di una struttura in alluminio, illuminato da mille luci a led, e con una serie di effetti audiovisivi molto suggestivi.

2. Padiglione del Giappone

Credit www.milanoweekend.it

Il padiglione è composto da 17mila pezzi di legno incastrati tra loro, senza un chiodo, in modo da lasciar penetrare la luce solare ed è uno dei padiglioni più tecnologici di Expo.

1. Padiglione dell’Austria

Credit www.abitare.it

Ai visitatori è proposta l’esplorazione di uno spazio raffreddato dalla presenza di un bosco di cespugli, felci, muschi e rampicanti che producono 62,5 chilogrammi di ossigeno all’ora.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI