Come creare una finta ragnatela per Halloween

Guida Guida

Per rendere la tua casa un ambiente horror impara a fare una delle decorazioni più tipiche della festa di Halloween: la finta ragnatela.  

Una finta ragnatela è la decorazione perfetta per la festa di Halloween: ricopri di ragnatele la porta di casa, la tavola, il salotto e vedrai che i tuoi ospiti rimarranno inorriditi.

Puoi realizzare le tue finte ragnatele di Halloween in diversi modi, usando ad esempio un filo di cotone o di lana, dei vecchi centrini o delle garze.

Per prima cosa prendi le misure per capire quanto grande vuoi realizzare la ragnatela e in base a questo taglia filo a sufficienza: puoi usare del filo di cotone bianco o del filo di lana colorato o anche uno spago.

Con una matita disegna un quadrato su un foglio di carta e punta uno spillo in ognuno dei quattro angoli. Poi puntane uno in ciascuna metà del lato: se vuoi una ragnatela molto fitta dovrai suddividere ancora ogni frammento di lato a metà e puntare uno spillo.

Con il filo unisci gli spilli opposti in modo da disegnare un asterisco nel quadrato e creare così la trama della ragnatela. Quindi taglia dei segmenti di filo lunghi quel tanto che basta per creare dei cerchi all’interno del quadrato. Inizia dal centro legando il filo a uno dei fili fissati con gli spilli e fai un giro.

Per terminare il cerchio lega il filo esattamente dove era stato legato all’inizio. Ripeti l’operazione ma con un filo più lungo del precedente, man mano che ti allontani dal centro, per realizzare i cerchi successivi che avranno un diametro maggiore.

Una volta finito di tessere la ragnatela ricoprila, aiutandoti con un pennello, di colla vinilica precedentemente diluita con acqua: lascia asciugare finché la ragnatela non si irrigidisce e quindi appendila dove avevi stabilito.

Molto più semplice è invece la ragnatela fatta con delle garze ma avrà il pregio, essendo meno perfetta ed asimmetrica, di essere più simile alle vere ragnatele. Procurati quindi una garza e realizza su un lato un piccolo taglio: strappa la garza continuando a tirare in direzioni diverse in modo da sfilacciare la stoffa. Per finire posa le ragnatele sfilacciate su alcuni rami e aggiungi qualche ragno di gomma.

Foto © rbkelle - Fotolia.com

Centrini o ragnatele?

Se non hai troppo tempo per preparare le decorazioni di Halloween utilizza dei centrini ricamati come ragnatele: colorale con della vernice spray nera e attaccali alla parete o alle tende
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI