Come risparmiare con i detersivi alla spina

Guida Guida

Iniziando ad usare i detersivi alla spina arrivi a risparmiare il 20 % rispetto i detersivi tradizionali. 

L’uso dei detersivi alla spina, cioè sfusi, si sta diffondendo sempre più: in tempi economicamente difficili come questi laddove si cerca il più possibile di risparmiare sulla spesa domestica, il meccanismo dei detersivi alla spina consente di risparmiare molto.


I detersivi sfusi,  distribuibili tramite dispenser, consentono un risparmio del 20% rispetto al prezzo del prodotto in confezione tradizionale: si calcola che in questo modo, in un anno, sia possibile risparmiare tra i 20 e i 30 euro. 

Questo modo di consumare detersivi si rivela particolarmente vantaggioso non solo per le nostre tasche ma anche per l’ambiente, infatti la riduzione del consumo di flaconi determina un risparmio dell’80% di plastica. La conseguenza è che in tal modo si arriva a risparmiare energia e risorse per produrre plastica e inoltre si registra una riduzione dell’inquinamento dovuto alla sua produzione e al suo trasporto nonché a una diminuzione dei costi legati al suo riciclo e smaltimento.
I detersivi alla spina sono prevalentemente detersivi per piatti a base di aloe vera e oli essenziali di limone e arancio oppure detersivi per il bucato a mano o in lavatrice a base di sapone di Marsiglia ma trovi anche detergenti per pavimenti, vetri e sgrassatori.
Dopo aver acquistato il primo flacone di prodotto conservalo e riutilizzalo per le successive ricariche posizionando il flacone sotto il dispenser munito di rubinetto erogatore: ricorda che paghi solo il prodotto pesato e non il contenitore. Cerca i dispenser di detergenti alla spina nel tuo supermercato di fiducia o nelle grandi catene distributive come la Coop oppure consulta internet per trovare il negozio più vicino a casa tua (www.millebolle.iport.it)

Foto © Africa Studio - Fotolia.com

Bagnoschiuma alla spina

Oltre ai detergenti per la casa puoi risparmiare anche sui prodotti per l’igiene della persona (shampoo, bagnosciuma e docciaschiuma) usando il metodo dei dispenser alla spina.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI