I 5 Fiori più rari al mondo

Classifica Classifica

Sono fiori stupendi, caratterizzati da colori vivaci ma estremamente infrequenti in natura: ecco i cinque fiori più rari del mondo. 

Esistono fiori di impareggiabile bellezza che per vari motivi, primo fra tutti la mancanza di insetti impollinatori causati dall’inquinamento, non riescono più a riprodursi in natura. Conosciamo allora i cinque fiori più rari e misteriosi del mondo.

5. Cosmos del cioccolato (Cosmos atrosanguineu)

Credit www.vivaipriola.it

Pianta dal colore rosso mattone e il profumo vanillato dei fiori è purtroppo estinta in natura da più di un secolo anche se si continuano a coltivare esemplari grazie a un clone non fertile creato nel 1902.

4. Koki’o (Kokai coke)

Credit www.pbase.com

Albero nativo delle Hawaii caratterizzato da fiori rosso acceso, il Koki’o, scoperto nel 1860 e creduto estinto nel 1950, è estremamente raro.

3. Scarpetta di Venere (Cypripedium calceolus)

Credit commons.wikimedia.org

E’ un tipo di orchidea dai fiori gialli e rossi che vive in sottoboschi umidi di latifoglie, conifere o faggete. E’ l’orchidacea italiana più minacciata per via della raccolta eccessiva.

2. Orchidea fantasma (Epipogium aphyllum)

Credit botany.cz

Creduta estinta per più di venti anni necessita di un fungo per sopravvivere e può passare la sua intera esistenza sottoterra.

1. Middlemist's Red (Middlemist camellia)

Credit news.bbc.co.uk

Questa camelia, simile a un rosa, è il fiore più raro del mondo. E’ totalmente scomparsa in Cina, suo luogo di origine e fu portata in Europa nel 1804 da John Middlemist.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI