Come coltivare le zucchine

Guida Guida

Una verdura facile da coltivare e dai mille usi in cucina. Vediamo come far crescere la nostra pianta di zucchine.

Le zucchine sono tra le verdure più utilizzate in cucina per il sapore facilmente accostabile con molte vivande e la semplicità di preparazione. Avere a disposizione qualche pianta personale potrebbe risolvervi parecchie incertezze culinarie! Vediamo, allora, come coltivarle.
 

È importante, guardando al periodo dell’anno, sapere che per piantare il vegetale, è necessario attendere il periodo in cui, nella vostra zona, si sia raggiunta almeno la temperatura di 18 gradi circa.

Accertato ciò, prepariamo il terreno del nostro giardino, in modo che lo spazio a sia almeno di due metri di diametro, in cui, volendo, aggiungere del concime utile alla costruzione del tumulo (5 o 6 piante in esso all’inizio - poi solo le due più forti vanno mantenute, le altre vanno eliminate al momento dell’uscita del vegetale - con distanziamento di circa tre metri l’uno dall’altro) in cui avverrà la crescita.
 

È fondamentale bagnare a fondo i tumuli almeno una volta a settimana ed evitare di bagnare le foglie della pianta, fattore che potrebbe incoraggiare una malattia. Pericolo che viene anche dalle erbacce, ma c’è una soluzione: coltivate anche intorno alla vostra pianta di zucchine, così nel momento della crescita, la vegetazione intorno creerà l’ombra adeguata ad impedire il nascere di erbe infestanti.

Vi sono anche alcuni parassiti che necessitano di attenzione:

-    il Beetles Cucumber (macchiato o a strisce) si nutre di foglie e può trasmettere malattie da una pianta all'altra.
-    il Vine Borers è molto pericoloso ma con un semplice insetticida si può eliminare.

Lasciate crescere il frutto del vostro lavoro per breve tempo, quando la dimensione raggiunge circa i 6-8 centimetri è pronto per essere mangiato. Buon appetito!

Non troppe piante

Le piante di zucchine offrono molti frutti, quindi non esagerate nella semina (preferibilmente nei mesi caldi), 2-3 piante saranno più che sufficienti.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI