Arredare casa: tutto su living table, il tavolino orto

Guida Guida

Living table ha l’aspetto di un normale tavolino di casa, ma in realtà è un piccolo orto: scopriamo com’è fatto questo piccolo giardino domestico. 

Lo può gestire facilmente anche chi non ha un pollice verde ed è decisamente negato per il giardinaggio e l’orticoltura.

Stiamo parlando di Living table, il tavolino adattabile a qualsiasi stanza della casa che, oltre ad essere un elemento d’arredo, è anche un piccolo giardino-orto.

  • Living Table: la verdura che vuoi, in casa tua

Con Living Table non sarà più necessario recarsi dal fruttivendolo o al supermercato per acquistare insalata e verdura perché si potrà coltivarla direttamente in casa propria sul tavolino. All’interno di Living Table si nasconde infatti un sistema di auto-irrigazione capace di far cresce le piante.

  • Living Table: come funziona

Esteticamente bello, il Living Table è progettato per funzionare da tavolino grazie alla sua superficie vetrata temperata che assicura alle piante sottostanti di ricevere tutta la luce naturale, meglio se non diretta, necessaria per crescere. Ovviamente è indispensabile posizionare il tavolino in una zona della casa dove c’è luce sufficiente per le specie vegetali che si desidera coltivare.

  • Living Table: il sistema di irrigazione

Grazie all'azione capillare del sistema di auto-irrigazione passiva di cui è dato il tavolino, l'acqua viene aspirata verso l'alto, consentendo alle piante di crescere floride. Il Living Table è costituito da cinque diversi strati di materiali che mantengono in equilibrio umidità e aria: le piante assorbono acqua e aria e nel contempo il sistema garantisce un buon drenaggio, dimezzando il tempo necessario per irrigarle.

  • Living Table: la manutenzione

Grazie al sistema di auto-irrigazione è facile fare manutenzione del Living Table perché le piante autoregolano l’assorbimento dell'acqua. Il Living Table è progettato per piante a bassa crescita di modo che non tocchino il vetro, ma può essere utilizzato anche con piante più alte che però devono essere potate non appena crescono. Inoltre ogni pianta ha bisogno del fertilizzante che può essere solubile in acqua o a lenta cessione.

foto livingtable.habitathorticulture.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI