Come impedire agli uccelli di attaccare il tuo orto

Guida Guida

Volatili vari frequentano il tuo orto alla ricerca di cibo? Ecco come allontanarli per evitare che danneggino il tuo raccolto!

Capita spesso che stormi di volatili prendano di mira orti e coltivazioni per cibarsi. Ecco allora che in questa guida vediamo come impedire agli uccelli di attaccare il tuo orto, con metodi semplici e non dannosi, per il terreno e per gli animali. Ecco alcuni consigli!

Un metodo vincente è lasciare la situazione in mano al vostro gatto: il vederlo girare per l'orto non invoglierà certamente gli uccelli ad avvicinarsi alle nostr colture; ma c'è di più: per evitare che questi si ripresentino - e visto che non possiamo lasciare il gatto sempre nell'orto, anche perchè potrebbe prenderne uno e non è questo che vogliamo - mettete un animale di pezza tra i cespugli dell'orto. Gli uccelli avvertiranno una presenza estranea - come lo era il gatto - e non si avvicineranno.

Per proteggere la vite e l'uva, molto amata dai volatili, mettete dei fogli di carta forati intorno alle pianta: in questo modo farete passare l'aria necessaria alla pianta ma nasconderete la frutta agli uccelli.

E' poi utile piantare uno o più gelsi: in questo modo, gli animali saranno attirati dalle sue more e non toccheranno, almeno in parte, il resto della frutta.

Provate, se poi avete tempo e mezzi, a coprire direttamente le piante con dei teli appositi, da utilizzare in quei momenti in cui non potete avere l'orto sott'occhio.

Non fate del male agli uccelli!

Non fare male agli uccelli con metodi che possano metterl in pericolo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI