Come coltivare il fiordaliso

Guida Guida

Ecco un bel fiore per il vostro giardino; il fiordaliso!  

Bellissima piante perenne, il fiordaliso si può trovare sia coltivato che in crescita spontanea. In questa guida, che sia in vaso o in terra, vediamo come coltivare il fiordaliso ed i suoi fiori blu molto articolati.

Questa pianta gradisce una posizione di pieno sole, infatti la luce è fondamentale per uno sviluppo degno. In grado di sopportare bene anche le basse temperature, il fiordaliso fiorisce a fine maggio inizio giugno e vive per tutta l'estate.

E' necessario irrigare la pianta con regolarità (all'incirca 3/4 volte a settimana), mantenendo il terreno umido ma evitando i ristagni d'acqua, pericolosi per le radici.

L'ideale è seminare a marzo massimo aprile o a fine estate: proteggendo i semi per l'inverno, avrete una forte fioritura estiva. E' una pianta molto forte, quindi attenzione minima per i parassiti.

Buon lavoro!
 

Shampoo

Create uno shampoo per i capelli grigi con i fiori di fiordaliso!
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI