Come coltivare la palma

Guida Guida

Vediamo alcuni passaggi per la coltivazione della palma

Volete una palma nel vostro giardino partendo dal seme? Questa è la guida che fa per voi! Vediamo come coltivare la palma attraverso il dattero, in maniera molto semplice e veloce.

Prima di tutto è necessario lavare e asciugare il dattero una volta estratto, successivamente possiamo piantarlo: scegliete un vasetto di almeno 10-15 centimetri di diametro, pieno di torba e argilla sul fondo.

Una volta fatto, posizionate il vaso in un luogo buio, almeno fino allo spuntare del primo germoglio, a questo punto potete attendere la germogliazione totale (un mesetto circa) e cambiare il vaso. Ricordate di mantenere una certa umidità nel terriccio, in modo che lo sviluppo sia consono.

Le radici devono avere sufficiente spazio, quindi scegliete un vaso grande e fate attenzione durante l'estrazione ed il trasferimento. Al composto precedente, nel nuovo vaso, aggiungete un po' di sabbia, circa due sesti del contenuto totale.

Ora potete metterla a dimora in piena terra, con la luce del sole ben presente ed una costante ma non esagerata irrigazione.

Buon lavoro!

Non coltivate questa pianta se non avete sufficiente spazio, visto che può diventare molto grande.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI