Come conservare i fiori per più tempo

Guida Guida

Ecco alcuni consigli per la conservazione dei fiori  

I mazzi di fiori, come regalo o semplice acquisto, sono sempre molto amati. In questa guida, vediamo come conservare i fiori per più tempo, in modo che la loro conservazione sia semplice ma molto efficace.

Molto speso, i fiori recisi, hanno una vita corta, perchè non curati a dovere o semplicemente per natura, ma con alcuni accorgimenti, rose, girasoli e via dicendo, possono avere un'esistenza più lunga.

Prima di tutto, in caso di un mazzo di fiori decorato con nastrini, reti o carta colorata, è necessario eliminare quest'ultimi compendi, in modo che i fiori possano respirare a dovere.

Liberati dagli orpelli, mettete i fiori in un vaso pieno d'acqua a temperatura ambiente e in grado di contenerli comodamente. Attenzione alle foglie: non devono toccare l'acqua o potrebbero marcire molto rapidamente.

E' molto importante che la luce del sole sia presente ma bisogna evitare che i raggi siano diretti. E' fondamentale, anche, che vi sia un buon circolo e ricambio d'aria.

Altro passaggio molto utile, è quello di tagliare (a circa 45  gradi) circa un centimetro di gambo ai fiori ogni paio di giorni, in questo modo, il nutrimento sarà migliore per i fiori.

Una punta di zucchero nel momento del ricambio d'acqua è molto utile per donare qualche giorno in più ai nostri fiori!

© caruso13 - Fotolia.com
 

Frutta

Tieni i fiori lontano dalla frutta, li fa appassire prima.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI