Pulizie di casa estive: 6 cose da pulire a inizio estate

Classifica Classifica

A inizio estate non si possono più rimandare alcune pulizie di casa: dai balconi alle verande vediamo quali sono le cose da pulire il prima possibile. 

Con l’arrivo della bella stagione diventa una priorità pulire tutte quelle zone della casa che, durante l’inverno, sono rimaste trascurate e che invece in estate tornano ad essere frequentate come un terrazzo o un portico. Le pulizie di casa sono pesanti per chiunque ma, con un po’ di buona volontà e rimboccandosi le maniche, si può fare di tutto. Ecco allora un breve elenco delle pulizie di casa che non si può più rimandare è che è bene fare subito.

6. Coperte e piumoni

credit Il Bianco di Chiara

L’inizio dell’estate coincide con il cambio delle lenzuola e delle coperte invernali: via piumoni e trapunte pesanti per lasciare il posto a lenzuola fresche e leggere. Questo è il momento adatto per lavare la biancheria invernale e dare anche una bella rinfrescata ai materassi, rivoltandoli e facendogli prendere un po’ d’aria.

5. Ringhiere

credit Arredamento giardino

Non tralasciare di pulire le ringhiere di porte, finestre, terrazzi e balconi tenendo a mente che non sono uguali tra loro: a seconda che siano di legno, di ferro o di marmo, devi usare prodotti specifici.

4. Portico e veranda

credit Design Mag

Per chi ha la fortuna di possedere un portico o una veranda è arrivato il momento di pulirli, prestando attenzione soprattutto alle grondaie e alle zone che presentano muffa, così si potrà disporre di uno spazio esterno pulito per passare una bella serata estiva.

3. Balconi e terrazzi

credit Giardinaggio.org

Con l’arrivo del caldo si ha voglia di stare all’aperto e se si dispone di un terrazzo o di un balcone bisogna pensare a pulirlo accuratamente spostando tutti i vasi e pulendo bene per terra senza trascurare eventuali tende. >>>LEGGI ANCHE: Come pulire balconi e terrazzi

2. Mobili da giardino

credit House Mag

Le panchine, le sedie e i tavolini da giardino vanno puliti a fondo: verranno molto usati nelle calde giornate e serate estive, quindi procedi con una pulizia profonda di tutto l’arredo da esterno. >>>LEGGI ANCHE: Come pulire i tuoi mobili da giardino

1. Dispensa

credit Arredamento.It

L’estate è il momento adatto per mettere in ordine la dispensa facendo le provviste per la stagione: marmellate, sottaceti, passata di pomodoro e frutta sciroppata vanno sistemati in modo da essere trovati subito al momento del bisogno. Inoltre pulendo i ripiani della dispensa si tengono lontani gli insetti e i parassiti. >>>LEGGI ANCHE: I 5 consigli per organizzare la dispensa
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI