Come pulire i fornelli del piano cottura

Guida Guida

Tenere puliti i fornelli del tuo piano cottura è indispensabile se vuoi evitare rischi in cucina. 

La pulizia dei fornelli è fondamentale per mantenerli sempre ben funzionanti ed evitare piccoli incidenti domestici: se infatti, durante una cottura, noti delle fiamme color giallo o ti accorgi che una zona del fornello non brucia, devi intervenire subito pulendoli perché potrebbero formarsi dei pericolosi vapori di monossido di carbonio.
I fornelli vanno smontati e puliti a fondo almeno ogni tre mesi usando una paglietta e del detergente, meglio se cremoso, insistendo non solo sulla superficie superiore ma entrando anche nei fori.

Fondamentale diventa la pulizia dopo che si è cucinato e sporcato il piano di cottura: lo sporco va asportato subito perché, se viene lasciato a sedimentare, sarà più difficile da rimuovere in seguito.


In alternativa al normale detersivo che trovi in commercio puoi usare il bicarbonato di sodio in pasta che resta ottimo per ammorbidire lo sporco e le incrostazioni, anche quelle più ostinate.
Per pulire agevolmente i fornelli e asportare lo sporco che si è addensato nei fori, serviti di un pennello o di uno stuzzicadenti: evita comunque di usare oggetti di metallo come lame di coltelli che potrebbero danneggiare i fori e, una volta terminata la pulizia, assicurati che non sia caduto alcun residuo di sporco all’interno dei fori.
Poiché le piastre dei fornelli sono fatte di acciaio non inossidabile, per prevenire la formazione di ruggine cerca sempre di asciugarle molto bene: in ogni caso, una volta terminato di pulirle, accendi per un minuto i fornelli così, oltre a verificare che tutto funzioni perfettamente, potrai essere certa di aver eliminato ogni traccia di umidità.
A volte, insieme ai piani di cottura, viene fornito dalla casa di produzione anche uno speciale strumento per rimuovere i depositi di cibo in modo da non danneggiare la superficie: in generale è bene seguire i consigli e le istruzioni della casa di produzione, ad esempio su piani in ceramica i depositi di zucchero e dolci vanno puliti mentre la superficie è ancora calda.
 

photo Light my fire via photopin.com

Manopole del gas

Pulisci le manopole del gas passando una spugna imbevuta di acqua e sapone stando attenta a non usare un detergente troppo aggressivo che possa cancellare le indicazioni della temperatura.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI