Come pulire la moka

Guida Guida

La moka deve essere lavata a fondo periodicamente per poter continuare a funzionare correttamente: l'arte del caffè ha bisogno anche di... Manutenzione!

Anche se c’è chi sostiene che la caffettiera non debba mai essere pulita per mantenere inalterato l’aroma del caffè, è bene tuttavia lavarla di tanto in tanto per evitare che il calcare ne comprometta il funzionamento e vada ad intaccare il buon gusto del caffè.

Per la pulizia quotidiana della caffettiera limitati a risciacquarla con acqua corrente tiepida aiutandoti con una spugnetta o uno spazzolino.

Lascia quindi asciugare la moka aperta sullo scolapiatti fino all’uso successivo. Evita l’utilizzo di detersivi per piatti e prodotti anticalcare perché alterano il sapore del caffè, rendendolo sgradevole al palato.

Di tanto in tanto, poi, è necessario far bollire la caffettiera in aceto e sale, prima di sciacquarla abbondantemente in acqua fredda; in alternativa puoi riempire la moka di acqua e aceto in parti uguali, aggiungendo due pizzichi di sale fino e, dopo averla messa sul fuoco, portala ad ebollizione. Aspetta che tutto il liquido sia filtrato e poi sciacqua molto accuratamente con acqua fredda. Un altro metodo di pulizia è a base di bicarbonato.

Entrambi i prodotti sopraelencati sono validi per eliminare il calcare, l’importante è poi risciacquare sempre molto bene la caffettiera. Dopo queste operazioni è consigliabile fare un paio di caffè molto diluiti da gettare per riportare la caffettiera in funzione.

Quando effettui una pulizia approfondita della moka non trascurare i filtri: se ti accorgi che alcuni forellini sono otturati dai granelli di caffè, usa uno spillo per liberarli oppure strofinali con uno spazzolino e poi immergi i filtri in acqua bollente per almeno mezz'ora e vedrai che i residui si scioglieranno.

Invece, per la pulizia delle parti esterne, usa una spugna impregnata di una soluzione fatta con aceto e sale fino e poi sciacqua abbondantemente con acqua fredda. Infine se noti che la guarnizione è troppo consumata sostituiscila con una nuova. 

foto © Lsantilli

Sedimenti di caffè

Evita di lasciare la moka chiusa con i fondi di caffè all'interno. 
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI