Come pulire le porte

Guida Guida

Se desideri mantenere in buono stato le porte della tua abitazione devi pulirle con una certa frequenza e fare attenzione a detergerle, soprattutto nella zona intorno alla maniglia.

Se desideri mantenere in buono stato le porte della tua abitazione devi pulirle con una certa frequenza e fare attenzione a detergerle soprattutto laddove tendono a sporcarsi di più e cioè nella zona intorno alla maniglia.

Prima di lavare le porte devi ovviamente provvedere a spolverarle, passa quindi la superficie con un panno pulito e, nel caso avessi delle porte intagliate o che presentano dei riquadri, usa un pennello morbido per sollevare la polvere.

Lava le porte eseguendo dei movimenti dal basso verso l’alto, risciacquale in direzione opposta dall’alto al basso e asciugale con un panno di daino sintetico.

Le porte bianche con il tempo tendono a scurirsi: per mantenerle bianche puoi lavarle con acqua e bicarbonato. Porte in plastica invece vanno deterse con acqua e un sapone neutro delicato: per lucidarle basterà passare un detergente per vetri. Puoi pulire porte in metallo passando una miscela di acqua e bicarbonato, per sgrassarle da eventuali ditate di unto aggiungi alla miscela qualche goccia di detersivo per piatti. Porte in legno vanno lavate con acqua e ammoniaca (2 cucchiai per litro) e poi lucidate usando un prodotto specifico per mobili o della cera vergine che va strofinata con un panno asciutto.

Se possiedi porte di particolare pregio, in legno antico, puliscile con una spugna intrisa di acqua distillata in cui avrai in precedenza sciolto alcune scaglie di sapone di Marsiglia: per evitare ristagni o aloni di acqua, tampona subito la superficie con un panno asciutto.

Dopo aver lavato le porte passa alle maniglie e serrature: a seconda del materiale, siano esse di ottone o d'acciaio o di plastica, usa un detergente specifico e lucidale con un panno morbido.

foto © poligonchik - Fotolia.com

Applica del nastro carta nella zona intorno alla maniglia e alla serratura: in questo modo non sporcherai la superficie quando passerai il prodotto lucidante.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI