Come imballare gli oggetti fragili

Guida Guida

Imballare oggetti fragili in modo sicuro può sembrare una cosa poco impegnativa ma serve metodo per prevenire possibili danni.

Se sei in procinto di traslocare o devi semplicemente imballare oggetti fragili come un servizio di porcellana o della cristalleria cerca di farlo nel modo più corretto per evitare danni.

Per prima cosa procurati uno scatolone di cartone che possa contenere agevolmente gli oggetti che devi imballare ma fai attenzione a non superare una capienza massima di circa 4,5 kg altrimenti rischia di risultare troppo pesante.

Adagia quindi sul fondo della scatola del polistirolo espanso o dei fogli a bolle d'aria (pluriball) e avvolgi ogni oggetto singolarmente con della carta di giornale altrimenti, se gli oggetti sono particolarmente delicati, avvolgili nei fogli di plastica da imballaggio.

E' fondamentale preparare separatamente ogni elemento del servizio di porcellana o di vetro per evitare che si scontrino tra loro: i cuscinetti dei fogli a bolle d’aria li proteggeranno efficacemente.

I vari pezzi devono trovarsi ad almeno 2 o 3 cm dai lati della scatola. Per non ricevere colpi quindi ricordati di foderare accuratamente anche i lati della scatola con i fogli di plastica a bolle d'aria

Tieni presente che i piatti vanno posizionati in verticale separati uno ad uno con del cartoncino e dei fogli a bolle d'aria mentre i bicchieri, anch’essi avvolti singolarmente come ogni piatto, vanno collocati a seconda della pesantezza: quelli leggeri e fragili in cima e quelli più pesanti sul fondo della scatola.

Zuccheriere, teiere e qualsiasi altro oggetto dotato di coperchio vanno avvolte mettendo un cuscinetto di protezione tra il coperchio e l'elemento corrispondente e poi avvolte interamente in modo da non confondere i vari pezzi tra loro.

Una volta posizionati tutti gli elementi riempi gli spazi vuoti con della carta di giornale appallottolata o dei fogli a bolle d'aria in modo da non far muovere gli oggetti nella scatola.

A questo punto sigilla la scatola con del nastro adesivo controllando che non vi siano rientranze o imperfezioni e scrivi sul lato superiore "Fragile" oltre alla tipologia degli oggetti contenuti e disegna delle freccette verticali per indicare ai trasportatori come appoggiarla.

Foto © jps13 - Fotolia.com

Post-it tuttofare

Mentre riempite gli scatoloni può essere utile avere a disposizione dei post-it: ogni volta che si inserisce un oggetto si può appiccicare il post-it con le indicazioni del caso

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI