Come sostituire il manico di un attrezzo da giardino

Guida Guida

Può capitare che alcuni attrezzi da giardino, con il tempo, si rovinino: vanghe, rastrelli e zappe con il manico in legno sono sottoposti a sforzi che a volte possono provocare rotture. Puoi allora sostituire il manico in legno senza stare a comperare un nuovo attrezzo, ecco come.

Può capitare che alcuni attrezzi dagiardino, con il tempo, si rovinino: vanghe, rastrelli e zappe con il manico in legno sono sottoposti a sforzi che a volte possono provocare rotture. Puoi allora sostituire il manico in legno senza stare a comperare un nuovo attrezzo, ecco come.

Togli il manico danneggiato svitando la vite o aprendo le alette di metallo che serrano il manico e prepara il nuovo manico appuntendo l’estremità con uno scalpello o una pialla. Una volta assottigliata la punta posiziona il manico in verticale e spalma la punta di colla, quindi fai scivolare l’attrezzo sul manico: dai qualche colpo di assestamento all’estremità libera del manico di modo che l’attrezzo si incastri bene. 

Assicurati di aver acquistato un manico che sia del diametro giusto per l’attrezzo da riparare: se è troppo grande, maggiore sarà il lavoro di assottigliamento della punta che dovrai effettuare.

Per alcuni attrezzi infatti è necessario rimuovere un po’ di legno all’estremità del manico per riuscire ad infilarlo meglio, in tal caso puoi usare un cutter o uno scalpello.

Nel caso sia presente una vite fissala bene sul manico, altrimenti puoi praticare tu stesso un forellino con un trapano nel metallo che circonda il manico e inserire una vite o un chiodo per fissare più saldamente il manico.

Se il manico di legno risulta ruvido puoi levigarlo con della carta vetrata a grana fine e spennellarlo con dell’olio di lino, in questo modo eviterai che sui palmi delle mani si formino fastidiose vesciche.

 

 

Quando acquisti dei nuovi manici cerca di scegliere quelli non verniciati perché quelli verniciati non assorbono il sudore delle mani e risulta così più difficile impugnarli perché diventano scivolosi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI