Come proteggere gli arredi del giardino per l’inverno

Guida Guida

Quando arriva il freddo invernale occorre proteggere gli arredi da giardino per mantenerli in buone condizioni e riutilizzarli la stagione successiva. 

Pioggia, neve e gelo possono rovinare in maniera irreparabile gli arredi da giardino: se vogliamo mantenerli in buono stato per la primavera successiva, dobbiamo quindi prendere delle precauzioni e proteggere tavoli, cuscini, sedie e sdraio da esterni. Se non abbiamo uno spazio coperto e asciutto dove riporre i mobili da giardino durante l’inverno, saremo costretti a trovare delle soluzioni alternative in modo da proteggere le superfici dalla intemperie.

E’ consigliabile effettuare questa operazione prima che arrivi il grande freddo in modo da non ritrovarsi impreparati nel momento in cui il brutto tempo arriverà all’improvviso.

Come proteggere tavoli e sedie da giardino durante l'inverno
Le sedie e i tavoli da giardino, in ferro o legno, vanno assolutamente protetti dall’acqua e dall’umidità: occorre metterli al riparo almeno sotto una tettoia. Nel caso in cui questo non fosse possibile, conviene ricoprirli completamente con dei teli in tessuto cerato impermeabile o di plastica. Per fortuna le aziende produttrici iniziano a creare tavoli e siede pieghevoli che occupano poco spazio e possono essere facilmente posizionati nelle zone più riparate della veranda o del terrazzo.

Come proteggere divani, poltroncine e sdraio da giardino durante l'inverno
Divanetti e poltroncine da esterni sono piuttosto difficili da proteggere perché si fa fatica a spostarli. Ma, se sono in vimini, in ferro battuto o in legno non si può assolutamente lasciarli in balìa degli agenti atmosferici: non potendoli immagazzinare si dovranno ricoprire con dei teli di plastica impermeabili, togliendo ovviamente le parti imbottite e i cuscini.

Le sdraio, invece, dovrebbero essere piegabili e quindi si possono trasferire in una zona coperta; se così non fosse occorre rivestirle con dei teloni di protezione acquistabili in un qualsiasi negozio di fai-da-te.

Rivestimenti in tessuto dei complementi d'arredo da giardino: ecco come proteggerli
Le coperture dei cuscini, dei divani e delle poltroncine da esterno devono essere tolte, lavate, asciugate al sole e poi riposte nell’armadio. E’ importante che i tessuti da esterni non prendano umidità altrimenti si possono creare macchie di muffa maleodoranti che li renderanno inutilizzabili la primavera successiva.

Consigli finali
La raccomandazione di proteggere con dei teli in tessuto cerato i mobili andrebbe seguita non solo nella stagione invernale ma anche in caso di maltempo durante l’estate: ritirare le parti in tessuto e coprire le strutture in legno o ferro quando piove, è una saggia abitudine che aiuta a mantenere in buone condizioni gli arredi da esterni.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI