Come proteggere le tubazioni dal gelo

Guida Guida

Durante l’inverno, a causa delle basse temperature, è molto facile che le condutture dell’acqua gelino: per proteggerle puoi intervenire in diversi modi, a seconda di dove sono localizzate, e nel caso di tubature di una casa disabitata d’inverno, come una casa di vacanza, cercare di effettuare lo scarico dell’impianto idraulico. Vediamo come conviene procedere per impedire l’aggravarsi della situazione. 

Durante l’inverno, a causa delle basse temperature, è molto facile che le condutture dell’acqua gelino: per proteggerle puoi intervenire in diversi modi, a seconda di dove sono localizzate, e nel caso di tubature di una casa disabitata d’inverno, come una casa di vacanza, cercare di effettuare lo scarico dell’impianto idraulico. Vediamo come conviene procedere per impedire l’aggravarsi della situazione.

Se hai il contatore in cantina sarà difficile che le condutture gelino ma se l’hai fatto installare in un garage non riscaldato, cerca di proteggerlo costruendogli attorno un cassone di legno rivestito in lana di vetro o prova a lasciare all’interno del cassone una lampadina da 60 W accesa cercando di fare attenzione che non venga a contatto con materiale infiammabile.

Prima che si verifichi un abbassamento drastico della temperatura, cerca di svuotare le condutture esterne, è il caso ad esempio di rubinetti installati in giardino, usati per innaffiare il prato e le piante: se l’installazione è stata fatta correttamente esisterà all’interno della casa una valvola di arresto con rubinetto di spurgo che va usata per svuotare la conduttura esterna.

Può essere utile anche svitare il rubinetto esterno spalmando il filetto con della vaselina prima di riporlo e poi chiudere la conduttura con un tappo.

In caso di abitazioni che rimangono disabitate durante i mesi invernali, è opportuno scaricare l’impianto idraulico chiudendo la valvola generale posizionata dopo il contatore dell’acqua: se vuoi accelerare l’operazione di svuotamento, devi aprire un rubinetto qualsiasi o della cucina o del bagno.

Se capita che l’acqua ghiacci in qualche punto di una conduttura, prova ad applicare uno straccio spugnoso versandoci sopra acqua bollente a più riprese.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI