Come eliminare le bolle dai mobili

Guida Guida

I tuoi mobili presentano delle bolle in superficie? Eliminale subito seguendo alcuni semplici trucchi. 

Uno dei danni più frequenti che riguarda la superficie di un mobile è la presenza di bolle dovute a uno scollamento generato dall’eccessiva umidità presente nell’ambiente.

Alcune volte è meglio lasciare un difetto del genere piuttosto che intervenire con un restauro maldestro peggiorando le cose ma se la bolla non è di dimensioni eccessive puoi risolvere abbastanza semplicemente il problema, vediamo come.

Innanzitutto è importante sapere che questo fenomeno accade principalmente quando il mobile è impiallacciato, cioè la sua superficie è costituita da un foglio di legno nobile applicato su del legno di minor valore.

Per eliminare la bolla puoi provare ad inciderla con un taglierino seguendo il senso della venatura del legno, poi nella fessura appena praticata inserisci, con l’aiuto di una siringa senza ago, della colla vinilica diluita con il 50% di acqua.

Elimina con una spugnetta umida la colla in eccesso e per consentire alla colla di far presa passa un rullino di gomma morbida premendo forte. Poi colloca sopra la zona trattata un foglio di carta e un peso lasciandolo per 24 ore consecutive. In alternativa al peso puoi provare a mettere un blocchetto di legno e un morsetto se la zona lo consente.

In alternativa alla colla vinilica puoi inserire delle scaglie di gommalacca nella fessura, inumidire la zona e poi scaldarla con un ferro da stiro. Inseguito l’area va premuta energicamente usando la parte arrotondata di un martello.

Se la superficie scollata è ampia inumidisci il piallaccio con un panno ben strizzato: per capire fin dove occorre intervenire ti basta picchiettare la superficie con le dita, se senti un rumore diverso significa che sotto c’è del vuoto. Quindi passa del ferro da stiro così la colla sottostante ormai secca si scioglierà e si incollerà di nuovo.

photo credit: Let Ideas Compete via photopin cc

La giusta pressione

Per far aderire meglio la colla prova a muovere il blocchetto di legno effettuando movimenti dal centro verso l’esterno. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI