Come sostituire uno stucco danneggiato

Guida Guida

Sostituire uno stucco danneggiato è la cosa migliore da fare in caso di macchie permanenti o spaccature: anche se eliminare il vecchio stucco è un po' complicato, applicare quello nuovo è davvero facile.

A volte lo stucco attorno alle piastrelle può presentare macchie permanenti che danneggiano l’estetica di una parete o crepe che mettono a rischio la stabilità di qualche piastrella: ti conviene allora sostituire completamente lo stucco e vedrai che le tue piastrelle sembreranno nuove.

Per eliminare un vecchio stucco dall’intera superficie piastrellata oppure solo dalla parte danneggiata ti basta un raschietto per stucco, munito di più lame per decidere lo spessore di taglio migliore, e una spatola di plastica con bordo di gomma.


Inizia ad incidere lo stucco delle fughe verticali servendoti del raschietto: gratta tenendo la lama verso l’alto per evitare di scivolare e rigare le piastrelle.

Non importa rimuovere tutto lo stucco, cerca piuttosto di scavare una fessura profonda che andrà riempita con lo stucco nuovo: forse ti capiterà di rimuovere qualche crocetta di plastica agli angoli delle piastrelle, non preoccuparti perché non servono, erano state posizionate solo per spaziare correttamente le piastrelle.

Dopo aver inciso lo stucco lava bene piastrelle e fughe per rimuovere polvere e materiale di scarto, poi asciuga approssimativamente la superficie, assicurandoti che non rimanga acqua nelle fughe.

A questo punto prepara lo stucco e stendilo con la spatola in maniera uniforme sull’area da trattare: fallo penetrare bene nelle fughe senza preoccuparti troppo di sporcare le piastrelle perché basterà passare una spugna umida per pulirle.

La cosa importante da evitare è di non raschiare o scavare nelle fughe in cui appena depositato lo stucco perché questo uscirebbe dalle fughe stesse. Infine non ti resta che aspettare l’asciugatura completa dello stucco per pulire le piastrelle usando acqua e sapone.

photo Wall via photopin.com

Fughe perfette

Se proprio vuoi creare delle scanalature perfette aspetta qualche istante dopo la posa dello stucco e usa il manico del raschietto mantenendolo bagnato e ben pulito.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI