Come riparare una borsa

Guida Guida

La tua borsa preferita si è rotta? Prima di buttarla via prova a ripararla, non è poi così difficile come sembra. 

Può capitare che il manico o la maniglia della tua borsa preferita si rompano a causa del tempo o del troppo carico: puoi intervenire abbastanza facilmente per riparare il danno ricorrendo ad ago e filo.


Nel caso tu debba ricucire il manico di una borsa in pelle dovrai procurarti un apposito ago e del filo robusto, possibilmente in tinta con il colore della borsa.

A volte a rompersi è l’anello di giuntura del manico della borsa, in tal caso ti basterà sostituire l’anello con uno acquistato in merceria oppure toglierlo del tutto cambiando il tipo di attaccatura del manico.
Se l’anello da sostituire è legato al manico con dei rivetti, puoi provare a tagliare il manico e applicare l’anello nuovo cucendolo al manico accorciato e prestando molta attenzione alla simmetria di entrambi i manici.

Le cuciture laterali, le tasche e tutte le altre cuciture, comprese quelle decorative, si possono riparare con un filo robusto e ago per pelle seguendo le cuciture e i buchi già presenti: cerca di lavorare con accuratezza e calma, cucendo un punto alla volta, in modo che la pelle o il tessuto della borsa cadano regolarmente. Cerca inoltre di cucire i punti mantenendo la stessa distanza e la stessa lunghezza di quelli originali.
 

photo HomE via photopin.com

Fili indelebili

Se non riesci a trovare un filo dello stesso colore del filo originale o della pelle della borsa prova a colorarlo con un pennarello indelebile in un secondo momento.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI