Come riparare l’argento di uno specchio

Guida Guida

Hai uno specchio con l’argentatura danneggiata? Ecco come puoi reintegrarla senza fare pasticci. 

Gli specchi antichi hanno un fascino inimitabile ma spesso presentano danni all’argentatura: l’argento posto sul retro del vetro tende a deteriorarsi creando macchie e zone annerite.

A meno che non si tratti di uno specchio prezioso, che richiede pertanto l’intervento di un professionista, puoi provare tu a sistemare i piccoli difetti con della carta di alluminio per alimenti.

Prima di tutto rimuovi il vetro dalla cornice e conserva in un posto sicuro i gancetti del fissaggio onde evitare di perderli. A questo punto appoggia il vetro a faccia in giù su un asciugamano che hai precedentemente steso su una superficie piana e dura come ad esempio un tavolo da cucina o da lavoro: l’asciugamano serve ad attutire eventuali colpi che potrebbero causare rotture o incrinature sullo specchio qualora esercitassi una pressione troppo energica.
Con la lama di un rasoio o un coltellino professionale raschia via la parte di argentatura danneggiata, cercando di sfumare leggermente i bordi in modo da non avere poi un rattoppo dai bordi troppo netti, quindi lucida la parte raschiata con un panno morbido.


Taglia un foglio di alluminio per alimenti delle dimensioni leggermente più grandi dell’area da rattoppare: dovrai mettere il lato lucido del foglio sulla parte posteriore dello specchio.

Stendi un sottile strato di colla trasparente multiuso sul vetro e appoggia il foglio di alluminio con cura: per far si che rimanga perfettamente liscio sul vetro premilo usando un panno morbido e asciutto. Una volta che la colla si sarà asciugata completamente potrai risistemare lo specchio nella sua cornice e vedrai che la riparazione sarà appena visibile.

photo specchio via photopin.com
 

Acqua e umidità

Non tenere specchi antichi in zone troppo umide o a contatto con l'acqua: l’argentatura tende a deteriorasi anche a causa dell’umidità

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI