Come rinnovare un mobile contenitore

Guida Guida

Scopri come rinnovare i mobili grazie alla vernice e cambiando dettagli e accessori    

Per rinnovare un locale non è necessario comprare nuovi arredi, puoi rinnovare l’aspetto dei tuoi vecchi mobili contenitore cambiandone il colore e sostituendone gli accessori.

Pianifica con cura il lavoro che intendi fare: puoi decidere di verniciare solo le ante e i frontali dei cassetti o verniciare anche l’interno, puoi scegliere di stendere la nuova vernice con una pistola a spruzzo o con un pennello, l’importante è avere le idee ben chiare sul da farsi.

Solitamente è più pratico lavorare in piano smontando ante e cassetti piuttosto che dipingere direttamente sul mobile, per cui stacca le ante dalle cerniere una per volta e poi svita maniglie o pomelli.

Lava bene le superfici in modo da rimuovere unto e sporco quindi dopo averle fatte asciugare passa a levigarle usando carta abrasiva a grana fine.

Rimuovi i residui della levigatura con un panno cattura polvere o uno straccio imbevuto di acquaragia, quindi procedi alla stesura della vernice e dopo la prima passata esegui eventuali effetti decorativi oppure stendi uno strato di vernice trasparente protettiva e lucidante.

Sui cassetti puoi sostituire le maniglie con dei pomelli nuovi o viceversa: in tal caso dovrai provvedere o a riempire un foro con dello stucco per legno oppure a praticarne uno nuovo per poter fissare la maniglia.

I frontali dei cassetti possono essere più facilmente verniciati se appoggiati in piano su un pezzo di cartone spesso o su una lastra di legno precompresso.

Dopo che tutte le parti verniciate saranno ben asciutte rimonta i pezzi avvitando le cerniere e riposizionando i cassetti: il tuo mobile contenitore avrà cambiato decisamente aspetto senza aver speso troppo.

Foto © Kybele - Fotolia.com

Accessori intercambiabili

In teoria viti, chiodi e cerniere di un mobile dovrebbero essere intercambiabili ma conviene tenerle in sacchetti separati muniti di etichetta per poi non avere difficoltà a riposizionarle nel momento del loro riutilizzo.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI