Come creare un canale di scolo

Guida Guida

Durante i periodi particolarmente piovosi, sia estivi che autunnali, può capitare che si accumuli acqua ai bordi di un vialettoo di una terrazza: per evitare ristagni d’acqua, che alla lunga provocherebbero danni, è bene se provvedi ad effettuare undrenaggio creando un piccolo canale di scolo in calcestruzzo o poliestere.

Durante i periodi particolarmente piovosi, sia estivi che autunnali, può capitare che si accumuli acqua ai bordi di un vialetto o di una terrazza: per evitare ristagni d’acqua, che alla lunga provocherebbero danni, è bene se provvedi ad effettuare un drenaggio creando un piccolo canale di scolo in calcestruzzo o poliestere.

Scava una fossa nel punto dove vuoi posizionare lo scolo, attorno alla terrazza o lungo i lati del vialetto: calcola 10 cm più del necessario perché il canale andrà posato su uno strato di stabilitura di almeno 10 cm. Se invece vuoi ancorare il canale nel calcestruzzo ti basterà considerare solo 5 cm in più, per la larghezza tieni come riferimento il diametro del canale e aggiungici altri 5 cm.

Versa nella fossa lo strato di stabilitura ottenuto mescolando cemento e sabbia in rapporto di 1 a 5 e distribuiscilo su tutta la lunghezza cercando di creare una lieve pendenza utile a favorire il defluire dell’acqua.

Spesso il kit venduto in commercio e contenete i vari elementi per realizzare il canale di scolo, presenta già la necessaria pendenza e in più è provvisto dell’apposita apertura di scolo che permette di poter collegare il canale alla fognatura o al punto in cui l’acqua confluirà come per esempio lo scarico a bordo marciapiede. Di solito i vari elementi si possono facilmente agganciare tra loro secondo un sistema di incastro, a volte però devi pensarci tu a incollarli tra loro per renderli  a tenuta stagna. Dopo aver assemblato i vari pezzi, posiziona la griglia di superficie e riempi lo spazio eventualmente rimasto vuoto con dell'altra stabilitura, che va pressata bene e spianata.

Se devi accorciare uno o più elementi del canale di scolo impiega una smerigliatrice angolare nel caso il canale sia di calcestruzzo, usa invece una sega per metallo nel caso di scolo in poliestere.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI