Le 5 cose da controllare prima di ristrutturare il bagno

Classifica Classifica

Prima di dare un nuovo aspetto al tuo bagno con una ristrutturazione, cerca di controllare alcune cose fondamentali. 

Se hai deciso di ristrutturare il tuo bagno, prima di procedere con i lavori devi accertarti di alcune cose per non dover intervenire in seguito, quando ormai le nuove piastrelle sono state posate o le pareti sono state tinteggiate di fresco. Ecco dunque una serie di consigli che devi tenere bene a mente prima di procedere con il rinnovo del tuo bagno.

5. Profondità del pavimento

Credit www.iperceramica.it

Conoscere la giusta profondità del pavimento è importante nel caso si installino nuove condotte con un diametro superiore rispetto a quelle precedenti.

4. Pendenza dello scarico

Credit www.risorseimmobiliari.it

Controlla la pendenza dello scarico preesistente prima di togliere le vecchie condotte: creando un nuovo scarico si rischia di provocare un rialzamento di tutta la pavimentazione del bagno.

3. Condotte per il riscaldamento

Credit www.pavimentisulweb.it

Bisogna sapere dove sono posizionati i tubi per il riscaldamento collegati alla caldaia centralizzata della casa per evitare di doverli sostituire in fase di ristrutturazione.

2. Spessore pareti

Credit tempolibero.pourfemme.it

Occorre conoscere lo spessore delle pareti per capire lo spazio a disposizione per inserire le tubazioni in rame che collegano i sanitari allo scarico principale.

1. Impianto elettrico

Credit media.robadadonne.it

Sapere qual è l’esatta posizione dell'impianto elettrico è importante per evitare di doverlo rifare nuovo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI