Come tappezzare intorno a porte e finestre

Guida Guida

Posare la tappezzeria intorno a porte e finestre comporta una serie di problemi: scopri come pianificare il lavoro in modo accurato prima di procedere!

Posare la tappezzeria intorno a porte e finestre comporta una serie di problemi per cui conviene pianificare il lavoro in modo accurato prima di procedere. Per evitare di posare strisce troppo sottili di carta da parati lungo porte e finestre, scegli con attenzione il punto di partenza dove attaccare il primo telo.

Poiché dovrai rifilare la carta per fissarla contro il telaio della finestra o il coprifilo della porta dedicati con cura, in precedenza, alla stuccatura e alla tinteggiatura di eventuali fessure e giunture.

Se la porta si trova in un angolo i motivi decorativi della carta possono anche non essere perfettamente allineati ma se si trova al centro della parete o comunque lontano dall’angolo dovrai far combaciare perfettamente i motivi altrimenti si noteranno troppo.

Attacca l’ultimo telo intero prima del vano della porta e di fianco posa il telo successivo in modo da sovrapporlo al coprifilo della porta: premi bene la carta fino a che non vedrai la sagoma del’angolo della modanatura attraverso la carta, quindi, partendo dal telo, pratica un taglio diagonale in corrispondenza dell’angolo e taglia la parte di carta in eccesso, usando  una spazzola per far aderire bene la tappezzeria lungo il coprifilo e gli angoli.

Poi attacca una parte del telo successivo sopra la porta cercando di far combaciare i motivi grafici con il telo precedente e quello seguente. Esegui le medesime operazioni  anche per l’altro angolo superiore e per l’altro lato della porta, ritagliando e rifilando la carta in eccedenza con le forbici e con la spazzola da tappezziere.

Nella vicinanze di una finestra dovrai ripetere la stessa modalità di applicazione dei teli ma in più dovrai tagliare la carta in modo da creare un orlo che possa essere risvoltato per ricoprire il vano interno della finestra: ti sarà più facile se praticherai tagli laterali sul bordo, in questo modo potrai risvoltare la carta sulla spalletta laterale e su quella superiore del vano.

I pezzetti di telo con cui andrai a rivestire la spalletta superiore del vano dovranno sbordare di 25 mm nella parte anteriore: dovrai risvoltare questo bordo sulla parete superiore alla finestra e il tutto andrà poi coperto dall’applicazione dei teli corti che nasconderanno il sopravanzo.

Foto © astragal - Fotolia.com

Rifinitura precisa

Usa forbici piccole per effettuare una rifinitura precisa e aiutati sempre con del filo a piombo come guida per attaccare correttamente i teli nelle zone laterali di porta e finestre.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI