Come creare un muro fiorito

Guida Guida

Scopri come mascherare un muro esterno rovinato grazie al giardinaggio: i fiori ti aiuteranno a creare una parete davvero unica!  

Per mascherare un muro esterno rovinato hai mai pensato di trasformarlo in un muro fiorito? Puoi sfruttare i piccoli spazi tra un mattone e l’altro o gli eventuali buchi come aree dove seminare piante aromatiche e profumate: basta avere a disposizione del terriccio per riempire le cavità dove piantare i semi.

Con un po’ di pazienza, in poco tempo, le piantine cresceranno e, se del tipo giusto, si avvinghieranno al muro del tutto spontaneamente.

Sono veramente molte le piante che si possono usare per coprire un muro malandato, puoi scegliere piante che fanno solo fiori oppure piante aromatiche o anche piante succulente.

I giardini rocciosi necessitano di poche cure ma cerca di mettere insieme piante con esigenze simili e che abbiano una giusta esposizione al sole.

Le piante da mettere a muro si suddividono in quattro generi principali: piante a cuscino, che formano una massa compatta con fiori piccoli e colorati come le campanelle o i gerani nani; le piante tappezzanti, che si espandono ricadendo lungo la parete come il sedum o il timo; le piante a rosetta, dotate di corone di foglie decorative come l’echeveria e il sempervivum; le piante cespugliose che formano piccoli arbusti come il ginepro nano.

Per seminare nel modo giusto basta riempire il buco con un primo strato di 2 cm di terriccio misto sabbia su cui va poi messo un secondo strato di 5 cm di terriccio appesantito da pietrisco sbriciolato: quest’ultimo serve a proteggere la piantina in caso di pioggia.

Disponi nel terriccio così preparato un paio di semi della pianta prescelta e ricopri l’intero buco con del terriccio grossolano.

Annaffia con un getto d’acqua molto debole per evitare che il terreno scivoli via e torna a inumidire il terreno ogni 4 giorni evitando così che si secchi troppo, quando poi noterai che primi germogli spuntano, annaffia secondo le necessità della specie piantata.

Un altro modo per camuffare un muro rovinato è quello di piantare vicino alla base un cuscino di rose arbustive in modo da creare una sorta di piccola barriera.

foto © Jenifoto - Fotolia.com

Se non vuoi aspettare troppo tempo, nel periodo primaverile, invece di seminare, puoi piantare direttamente nelle cavità le piccole piantine con le loro radici.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI