Come dipingere i tubi di discesa dell’acqua

Guida Guida

Rendiamo più bella la grondaia e i tubi di discesa dell'acqua. Come? Con una mano di vernice! Scopriamo come fare.

Se la grondaia e i tubi di discesa dell’acqua della tua abitazione presentano una superficie consumata o semplicemente opaca, basterà un leggero strato di vernice per restituirgli un nuovo aspetto contribuendo così al generale miglioramento dell’intero edificio.

I trattamenti di verniciatura delle grondaie è diverso a seconda che si abbia a che fare con tubi in pvc o in zinco: lo zinco tende ad ossidarsi ma questa ossidazione forma come una specie di strato protettivo sul metallo rendendo i danni del tempo più limitati.
 
Nel caso di verniciatura di tubi in PVC occorre prima di tutto sgrassare le superfici dei tubi con acqua e detergente e poi carteggiare con dell’abrasivo waterproof in modo da far aderire bene il primer sintetico che andrà steso con un pennello.

Prima di procedere alla pittura ti conviene coprire il muro dietro il tubo di discesa dell’acqua con del cartone o con un telone di plastica per non sporcare il muro.

Una volta che il primer sui tubi è asciutto, carteggialo leggermente con dell’abrasivo a grana fine e applica con un pennello piatto una mano di smalto del colore scelto.
 
Invece per verniciare tubi o grondaie in zinco non sarà necessario carteggiare il metallo perché il primer per zinco aderisce solo sullo strato ossidato e non su quello carteggiato: dovrai pertanto procedere solo alla pulitura dello zinco con acqua saponata, risciacquarlo con acqua pulita e, una volta asciutto, stendere il primer che farà diventare lo zinco scuro.
 
Solo in seguito potrai carteggiare la superficie e stendere una mano di smalto con un pennello piatto.
 
Foto © brizmaker - Fotolia.com

 

Per proteggerti

Durante questi trattamenti proteggi le vie respiratorie con una mascherina e indossa dei guanti protettivi soprattutto durante la fase di carteggiatura.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI