Come pulire una piscina

Guida Guida

Chiamate a raccolta gli amici, il caldo arriva e la piscina diventa un desisderio sempre più forte! Se nel vostro giardino ne troneggia una, curatela a dovere. Come? Così!

Bisogna dirlo, se avete, nel vostro – a questo punto molto grande – giardino una piscina, siete molto fortunati. Soprattutto ora che la bella stagione avanza ed una giornata a sguazzare nell’acqua è quanto di meglio. Ma non sono tutte rose e fiori: una piscina infatti, va mantenuta e curata in un certo modo, perché può essere anche pericolosa per la salute a causa di infezioni e funghi. Vediamo allora come mantenere perfetta la nostra grande vasca, pronta per l’estate 2011!

Il primo passo riguarda la pulizia dei contorni della piscina (meglio se piastrellati), in due parti:
-    prima per togliere lo sporco “semplice”
-    poi per eliminare il calcare

Pulirli con costanza evita lo svilupparsi di alghe o strati di sporco fastidiosi.

Puliamo poi la superficie: in questo caso è molto importante che il sistema di filtrazione sia attivo e ben funzionante. Per raccogliere le foglie o altri corpi estranei di natura animale o vegetale (o la palla!), è sufficiente una rete sufficientemente grande e con maglie ridotte. Un rastrello è, invece, perfetto per eliminare i restanti detriti.

Ispezione periodica: è fondamentale assicurarsi di ispezionare e pulire settimanalmente il filtro della pompa, in modo che il lavoro di aspirazione venga eseguito correttamente (verificando anche i livelli di pressione).

È utile svuotare la piscina di tanto in tanto, per poi collegare il tubo di aspirazione in modo che non assorba aria e rifiuti.

Per pulire il fondo, bisogna utilizzare un pulitore ad alta pressione con una soluzione di cloro al 5%, utile per eliminare i batteri e le infezioni.

È fondamentale curare gli strumenti a dovere, solo così potranno essere utilizzati al meglio, e la vostra piscina (ma ancor di più chi vi sta dentro), ringrazierà!
 

La regolarità è importante

Siate regolari nella pulizia e ricordate di coprire la piscina.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI