Come posare la moquette con il retro in iuta

Guida Guida

Posare la moquette con il retro in iuta non è semplicissimo ma seguendo alcuni pratici suggerimenti potrai farcela anche tu in poche semplici mosse.

Posare la moquette con il retro in iuta non è un lavoro da tutti, ma con un po’ di organizzazione, e soprattutto tanta pazienza, ci si può riuscire.

Occorre procurarsi i giusti attrezzi e usare tecniche di posa adatte a mantenere la moquette in tensione ed evitare che si formino delle increspature.

Prima di tutto prepara il pavimento pulendolo per bene e poi prendi con cura le misure. Procurati inoltre delle bacchette portanti prefabbricate, cioè delle sottili strisce di legno con bullette in rilievo su cui la moquette verrà premuta e che andranno inchiodate lungo tutti i bordi della stanza.

Le bacchette sono relativamente costose ma danno ottimi risultati: uno dei lati delle bacchette è munito di dentini che vanno conficcati verso la parete. In caso di pavimento di cemento anziché inchiodarle ti conviene incollarle con un adesivo epossidico.

Dopo aver fissato lungo le pareti le bacchette portanti, sistema sul pavimento un sottofondo di carta, ricoprendolo poi con un sottofondo in feltro o gomma da fissare con un nastro biadesivo.

moquette-retro-gomma-piuma

Taglia il sottofondo in modo che rimanga all’interno delle bacchette e, se necessario, sistemalo aiutandoti con una graffettatrice.

A questo punto passa al taglio della moquette, lasciando almeno 10 cm in più sui bordi per la rifilatura: usa un cutter tenendolo ad angolo di 45° e rifilando la moquette lungo il battiscopa. In prossimità degli angoli interni e di spigoli pratica nella moquette dei tagli diagonali.

Per fissare la moquette nelle bacchette aiutati con uno scalpello a spatola e un attrezzo appositamente ideato per la posa della moquette in tensione: mentre con la mano sinistra tieni l’attrezzo che ti aiuterà a distendere bene la moquette, con la mano destra spingi il bordo dietro le bacchette con lo scalpello.

In prossimità di una porta, dovrai rifilare la moquette ricoprendola poi con una soglia speciale provvista di bullette: la soglia va sistemata con un martello se il pavimento è di legno mentre, in caso di pavimento in cemento, va incollata.

Foto © Creatix - Fotolia.com 

Giuntare la moquette

Per unire due pezzi di moquette usa un apposito nastro, sistemandolo sotto la giuntura dei due pezzi e usando in aggiunta un adesivo a base di lattice.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI