Come scegliere una veranda sicura

Guida Guida

La veranda deve essere realizzata con materiali capaci di garantire sia un ambiente confortevole sia protezione da intemperie e scassi.

La scelta della veranda deve rispondere innanzitutto a criteri di sicurezza oltre che a fattori legati al gusto estetico. La veranda, essendo uno spazio esterno alla casa, seppur collegata, deve garantire un ambiente confortevole ma soprattutto sicuro e protetto da eventuali intrusioni da parte di malintenzionati.

Una volta ottenuti tutti i permessi necessari per la costruzione della veranda si deve tener conto di diversi fattori per predisporre un ambiente confortevole e accogliente.

La veranda deve essere acusticamente e termicamente isolata in modo da fornire un ambiente godibile in tutte le stagioni dell'anno; inoltre il materiale con cui è realizzata deve essere a prova di scasso e di intrusione.

La veranda, sia che abbia lati spioventi sia che abbia una copertura fissa oppure apribile tramite sistema a motore, può essere realizzata usando diversi materiali: la struttura portante ad esempio può essere in alluminio, in legno, in pvc o in ferro verniciato.

Le vetrate, per scongiurare eventuali rischi di scasso, possono essere dotate di una grata a scomparsa, apribile e richiudibile a seconda delle esigenze. Oppure le vetrate possono essere dotate di grate oscuranti regolabili che, oltre a garantire la giusta privacy, assicurano protezione contro gli atti di vandalismo e anche una comoda regolazione della luce solare.

Si può scegliere poi se dotare la veranda di serramenti fissi oppure scorrevoli: in tal caso le modalità di apertura delle vetrate possono essere collegate a semplici comandi elettrici magari anche integrati a un sistema domotico installato in casa.

In genere nelle vetrate si usano lastre di vetro stratificato e temperato con elevata capacità di resistenza agli urti e al peso: i pannelli di vetro devono essere fono-isolanti e basso-emissivi, cioè oltre a garantire l’isolamento acustico, devono assicurare una riduzione delle dispersioni termiche a vantaggio di un notevole risparmio energetico.

Foto www.archiexpo.it

La giusta ventilazione

Le aperture della veranda devono essere predisposte per consentire il giusto afflusso e deflusso d'aria.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI