Fisco: cosa cambia nel 2016 in 5 punti

Classifica Classifica

Dal nuovo regime delle partite Iva agli Autovelox anti evasori, ecco cosa cambierà in materia di fisco nel 2016.  

Nella legge di Stabilità sono previsti tagli sostanziosi alle tasse, per oltre 20 miliardi di euro. Le decisioni più importanti riguardano la cancellazione di Imu-Tasi e il nuovo regime per le partite Iva. Ecco quali sono gli altri più importanti cambiamenti in materia fiscale previsti per l’anno nuovo.

5. Cancellazione Imu-Tasi

Credit www.ilsole24ore.com

Imu e Tasi su prima casa e terreni agricoli vengono abolite per uno sgravio totale di 3,5 miliardi di euro anche se la Tasi su immobili di pregio, ville e castelli si dovrà continuare a pagare.

4. Niente aumento Iva

Credit www.partitaiva.it

Sono state cancellate le «clausole di salvaguardia» per 16,8 miliardi rimuovendo i previsti aumenti di Iva e accise che sarebbero dovuti scattare dal 1° gennaio.

3. Accertamenti fiscali

Credit www.investireoggi.it

Viene allungato di un anno il termine per l’accertamento dell’IVA e delle imposte sui redditi passando da quattro a cinque anni.

2. Regime forfettario

Credit www.investireoggi.it

Nel 2016 cambiano le regole per i lavoratori autonomi e le partite Iva: è previsto l’assorbimento del regime dei minimi in quello forfettario.

1. Autovelox anti evasori

Credit www.insella.it

Con gli autovelox, le revisioni dei veicoli e le assicurazioni Rc auto si cercherà di stanare i quasi 4 milioni i veicoli che attualmente viaggiano senza assicurazione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI