titolo

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 17° settimana di gravidanza

Il bimbo aumenta di dimensioni e la futura mamma comincia ad avvertire qualche piccolo disturbo all'addome. Il papà come vive questi momenti?

Il bambino aumenta di peso (150 grammi circa) e di dimensioni.
LEI, di conseguenza, avverte disturbi tipo dolore all'addome, bruciore di stomaco e fastidi intestinali.

Visto il peso maggiore del bambino, deve stare attenta a ogni minimo movimento.
Questo comporta:
- sprofondamento della sua simpatia sotto la soglia dello zero
- totale schiavitù di LUI che passa le sue giornate a portare pesi, preparare pranzo e cena e assecondare ogni SUODILEI minimo capriccio.

Di giorno LUI esegue e tace.
Di notte, a piedi scalzi per non farsi sentire, si fionda al frigo e tracanna sorsate chilometriche di gin per perdere conoscenza e non pensare al calvario che l'attende l'indomani mattina.

LEI lo chiama dalle 40 alle 60 volte al giorno.
LUI fino a quando ce la fa risponde. Poi inserisce sua voce pre registrata e fa una piccola pausa.

Il bambino è lungo tra i 12-15 cm.
Le sue orecchie vanno al loro posto e, avendo già avuto modo di ascoltare i discorsi della madre, tifano per il povero padre.
Testa più eretta e corpo più proporzionato nelle sue dimensioni generali.
Sviluppa i polpastrelli e la vernice caseosa (strato protettivo attorno alla pelle).
Nei maschi inizia a svilupparsi la prostata.



SEGUICI