titolo

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 22° settimana di gravidanza

A questo punto della gravidanza è fondamentale che lo stile di vita della futura mamma sia sano. Il quasi papà, invece, come se la passa?

Il bambino sta crescendo. Può essere lungo tra i 20 e i 27 cm e pesa circa 430-450 grammi. Si vedono labbra e occhi, l’iride però non è ancora completa della pigmentazione.

Inizia a conoscere il tatto. Tocca il suo viso e rema con mani e piedi per scoprire cosa ha intorno.

A tal proposito LEI, a causa della fissa "il mio bimbo deve essere il più bravo", chiama Antonio Rossi, pluricampione di canottaggio, e gli chiede di perfezionare lo stile di suo figlio nella remata nella pancia.
Povero bimbo! Già costretto ancor prima di nascere.

LEI avverte crampi addominali, dolori pelvici, nausee, vertigini e avversione a certi tipi di cibo.
Inoltre avverte:

  • Formicolio al seno, ma LUI è inutile che si illuda.
  • Vomito, nei luoghi e nei momenti più impensati, tipo al cinema a pochi minuti dall'inizio del film. E il fastidio delle altre persone su chi si concentra?
  • Irritabilità con svenimenti. LUI la fa arrabbiare appositamente per farla svenire e garantirsi qualche istante di pace e silenzio.
  • Cambi di umore. LUI, ormai rassegnato, si dà al giardinaggio e parla con le piante, che almeno non rispondono e lo fanno sfogare.

LEI ha bisogno di parlare con chi le sta intorno.
Ma chi le sta intorno?
Le amiche? Se ci sono i saldi non se ne parla. Se non ci sono i saldi? C'è sempre qualche svendita a portata di mano.

LEI evita alcol e fumo perché questo è un momento cruciale per il bambino.
Mantiene uno stile di vita sano e fa controlli medici regolari ai quali LUI la accompagna sempre. Mantiene poi una mentalità positiva e questo significa che tutti i C...i se li deve sbrigare LUI.

"Aiuta anche tu un LUI che aspetta un figlio! Offrigli una media chiara e lascialo sfogare!"
 



SEGUICI