titolo

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 30° settimana di gravidanza

La futura mamma è sempre più stanca e affaticata. Il papà, invece, comincia a sentirsi un po' ansioso. Ma il bambino quanto è cresciuto?

Ormai mancano una decina di settimane al parto.
LEI viaggia sull'irrequieto andante, LUI sull'allegro ma non troppo, anzi quasi niente.
LEI si dedica a passeggiate, esercizi di respirazione, stretching e qualche bella nuotata. LUI o le tiene compagnia in queste attività o va al lavoro.
Riposarsi?
Che cooooooosa!
Non scherziamo.

Il bambino passa circa 1,5 kg e misura 36-38 centimetri dalla testa ai piedi.
Ormai ha gli occhi sempre più aperti e si esercita a respirare.
Completamente sviluppato l’esofago, inizia anche a notare la differenza tra luce e oscurità.
Man mano che il bimbo cresce il liquido amniotico di LEI diminuisce.

LEI è sempre più stanca, più affaticata e più “portatrice sana di antipatia”.
Ha anche problemi di respirazione a causa della pressione dell’utero sul diaframma.
Anche LUI fatica a respirare.
Ma la causa è l’ansia che ogni cinque minuti gli batte sulla spalla e gli ricorda che passeranno insieme tutta la giornata.



SEGUICI