5 alimenti da non dare (mai) al pappagallo

Classifica Classifica

Una dieta varia ed equilibrata assicura lunga vita al pappagallo: oltre ai giusti alimenti occorre però anche sapere quali sono i cibi da non dare mai. 

Per assicurare un’esistenza sana e lunga al proprio pappagallo è fondamentale seguire una dieta nutriente e bilanciata.

Dando al proprio pappagallo i giusti alimenti si possono prevenire spiacevoli disturbi di salute, ma è altrettanto importante saper evitare gli alimenti dannosi che possono rivelarsi tossici e determinare danni al pappagallo.

Scopriamo dunque quali sono alcuni degli alimenti che non bisogna assolutamente dare al pappagallo.

5. Aglio e cipolle

L’aglio e le cipolle, sia cotte che crude, sono dannose per i pappagalli perché possono determinare la formazione di irritazioni e ulcere alla bocca e all'apparato digerente, inoltre causano l’insorgere di anemie, ittero e sangue nelle urine.

4. Semi e noccioli di frutta

I semi di mela contengono cianuro per cui bisogna accertarsi di togliere sempre i semi alle mele quando vengono date al pappagallo. Per lo stesso motivo vanno evitati i semi di pomodoro e i noccioli di albicocche, ciliegie, prugne e pesche.

3. Funghi

I funghi crudi non vanno dati ai pappagalli perché sono potenzialmente tossici e responsabili di gravi problemi di tipo digestivo. Nei casi di avvelenamento più grave, i funghi causano insufficienza epatica.

2. Cioccolato

Il cioccolato non va mai dato ai pappagalli perché può danneggiare molto gravemente l'apparato digerente. L’intossicazione da cioccolato inizia con diarrea e vomito e poi prosegue fino a colpire il sistema nervoso con convulsioni. Quello fondente è molto più tossico del cioccolato al latte.

1. Avocado

L’avocado è tossico per i pappagalli perché contiene un olio che determina il rilascio di una tossina dannosa che, nei casi più gravi, porta alla morte dell’uccello. Difficoltà respiratorie, letargia e anoressia sono i segni più evidenti di intossicazione da avocado. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI