E’ vero che il colore rosso rende i tori più aggressivi?

Domande Domande & Risposte

E’ vero che il colore rosso rende i tori più aggressivi?

Ti sei mai chiesto perché il mantello dei toreri è rosso e perché, quando viene sventolato, i tori partono alla carica? Nelle corride l'usanza del torero di attirare e aizzare i tori con un drappo rosso, che sta a simboleggiare il colore del sangue e del dolore, ha diffuso la credenza che questo colore scateni una reazione aggressiva nell’animale. Tuttavia, contrariamente a quanto si pensa, non è il colore a rendere aggressivo il toro perché il rosso non viene neppure percepito dall’animale. Il toro è sprovvisto dei coni nella retina: in pratica i suoi occhi non sono dotati delle cellule nervose capaci di riconoscere i colori. Infatti recenti studi scientifici hanno stabilito che il sistema visivo del toro è composto da recettori che consentono di distinguere solo due sfumature di colore. Il toro si scaglia infuriato contro il torero per istinto e per il movimento del mantello e non per il suo colore rosso.

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI