Renne sempre più magre per i cambiamenti climatici

Notizia Notizia

Gli scienziati lanciano l’allarme: le renne sono costrette a cambiare la loro alimentazione a causa dei cambiamenti climatici. 

Renne sempre più magre per i cambiamenti climatici

Renne sempre più magre e più piccole a causa di una dieta insufficiente provocata dai cambiamenti climatici: lo segnala un gruppo di ricercatori, guidati da Steve D. Albon dell'istituto britannico James Hutton. Gli autori dello studio, pubblicato sulla rivista Global Change Biology, indicano che a seguito dell’innalzamento delle temperature le renne sono costrette a cambiare la loro alimentazione.

I rigidi inverni norvegesi diventano sempre più miti anche nelle isole Svalbard, nel mar Glaciale artico,  proprio dove vivono le renne: un cambiamento che rende impossibile agli animali di cibarsi dei muschi e licheni che si trovano sotto la neve.

A causa delle sempre più frequenti piogge dovute al riscaldamento delle temperature, lo strato nevoso del suolo si congela e le renne faticano a reperire le erbe sottostanti. Purtroppo per ben otto mesi l'anno le renne, non riuscendo a scavare nel ghiaccio con la stessa facilità con cui scavano la neve, finiscono per soffrire di fame.

Dal 1994 al 2015 i ricercatori hanno pesato mediamente 135 animali l'anno e hanno constatato che la loro massa corporea è diminuita del 12% passando da 55 a 48 chilogrammi.

Si tratta di dati critici perché le renne femmine, con un peso inferiore a 50 chilogrammi, partoriscono cuccioli sempre più piccoli e, a loro volta, queste piccole renne partoriscono esemplari ancora più minuti: è un circolo vizioso che ha generato popolazioni di renne sempre più esili e leggere.

Tuttavia la speranza non manca perché potrebbe verificarsi un'inversione di tendenza: il clima diventando sempre più caldo porterebbe a inverni più brevi e di conseguenza, sciogliendosi prima il ghiaccio, le piante sarebbero completamente esposte all'aria permettendo alle renne di nutrirsi e di aumentare peso e dimensioni.

Foto © Incredible Arctic - Fotolia.com 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI